Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Sabato 21 luglio 2018 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 20/07/2018
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

21/7/18, ore 3:38

Temperatura: 18.9°C
Umidità relativa: 90%
Pressione: 1010.7mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

21/07/18, ore 3.40

Temperatura: 19.3°C
Umidità relativa: 85%
Pressione: 1010.4mB
Servizi Prima Pagina in *Evidenza*
   
  In diretta dalla Lombardia tutti i dati rilevati dalle stazioni meteorologiche
della Rete CML Online.
  :: Cartina sinottica
REALTIME
  :: Accesso ai dati
delle singole stazioni
*** servizio attivo 24 ore su 24 ***
   
  Analisi sinottica e tempo previsto in Lombardia
per i tre giorni successivi.
Emesso tutti i giorni feriali
a cura del team previsori.
    :: Bollettino Meteo
Ultima emissione:
venerdì 20 luglio 2018
a cura di Antonio Marioni
   
  Rilevamento radar delle precipitazioni in corso: uno strumento indispensabile per monitorare il tempo in atto e non farsi cogliere alla sprovvista.
  :: Animazione Radar
   
  La situazione osservata dall'alto: il più classico degli strumenti di monitoraggio, insostituibile colpo d'occhio sulle condizioni atmosferiche d'insieme.
  :: Animazione Sat
   
  Sistema automatico di informazione meteo, con avvisi programmabili dall'utente, basato sull'app di messaggistica istantanea "Telegram".
  :: Tutti i dettagli QUI
   
  Sguardo al meteo della settimana precedente: un quadro riassuntivo degli episodi salienti, con le foto più spettacolari e gli spunti didattici sul tempo che ha fatto e perché.

Ultima edizione  ::  Archivio storico
   
  Elaborazioni cartografiche esclusive sulle condizioni climatiche mensili e stagionali, nonché di episodi di particolare interesse microclimatico.
  :: Analisi mensili
  :: Climatologia
   
  Temperature minime, massime e precipitazioni giornaliere registrate dalle stazioni ufficiali CML e da quelle convenzionate al nostro Centro.

Dati aggiornati
al 19/7/2018

:: Tabella riassuntiva
in formato testuale
15 Luglio - Caldo moderato e qualche episodio temporalesco
Domenica 15 luglio 2018 - ore 24:00 
 
 

Venerdì 6 luglio - Uno delle strutture temporalesche più fotogeniche degli ultimi anni che però i lombardi non hanno potuto osservare in quanto era proprio sulle loro teste; infatti le foto sono state scattate dalla pianura piemontese nei pressi di Carisio (Vc) in direzione estFoto by Sergio Sala.

  

Buona giornata a tutti i meteoappassionati e ben ritrovati con una nuova edizione della "Prima Pagina"

La settimana che si è appena conclusa ci ha riservato un clima tipicamente padano con giornate prevalentemente soleggiate con caldo moderato e condizioni di afa soprattutto in pianura e di tanto in tanto qualche episodio temporalesco in particolare sulle zone alpine e prealpine e occasionalmente anche in pianura, una condizione tutto sommato di normalità per il clima estivo padano; per ora in questa prima parte di estate 2018 - giusto oggi siamo esattamente a metà strada - il temuto anticiclone africano non si è visto o quanto meno non si sono palesate i suoi nefasti effetti; abbiamo infatti avuto condizioni di caldo moderato per mai una solida figura stabilizzatrice per settimane mentre si sono avuti ad intervalli abbastanza regolari rovesci e temporali ovviamente maggiormente concentrati sulle zone alpine e prealpine che per antonomasia sono le zone più temporalesche della regione.

Ritornando ad un focus più concentrato sugli ultimi giorni la settimana appena trascorsa ha visto la nostra regione ai margini della campana anticiclonica posizionata sul Mediterraneo centro-occidentale ed esposta quindi agli occasionali passaggi di fronti instabili a nord delle Alpi; talvolta essi riescono a penetrare attraverso la barriera alpina generando fase temporalesche più o meno marcate sulla nostra regione in funziona di quanto riescono ad abbassarsi di latitudine, va da sé che più riescono ad abbassarsi tanto più intensi risulteranno i fenomeni temporaleschi ad essi associati. La pianura padana essendo un catino chiuso su tre lati funge da "magazzino" di aria calda e umida che si trova sempre in abbondanza nella stagione estiva grazie alla vicinanza dei mari che forniscono abbondante carburante sotto forma di vapore acqueo.

Ripercorriamo come d'abitudine il film meteorologico della settimana in Lombardia.

Lunedì 9 notte e mattina abbastanza nuvolose a causa di vivace ventilazione umida orientale; in giornata via via più soleggiato ma nel pomeriggio moderata attività cumuliforme su Alpi e Prealpi con occasionali rovesci in particolare sulle zone prealpine orientali con accumuli fino a 4/5 mm. Temperature minime comprese tra 17°C e 22°C e temperature massime comprese tra 28°C e 33°C.

Martedì 10 nottata e mattinata con nuvolosità irregolare con maggiori aperture nel primo pomeriggio; dalla serata si sono formati temporali anche piuttosto intensi sulla fascia prealpina comasca in movimento verso est e con estensione verso nord e verso sud; il cluster temporalesco è evoluto col passare delle ore in un sistema multicellulare foriero a tratti di precipitazioni intense; in Brianza la stazione CML di Mariano Comense ha registrato un accumulo finale di 94mm caduti in poco meno di 3 ore che hanno creato qualche locale allagamento. Temperature minime e massime sostanzialmente stazionarie rispetto al giorno precedente.

Mercoledì 11 prima parte di giornata con ancora rovesci e temporali sparsi un po' ovunque con accumuli disomogenei a seconda delle zone; meno colpite le zone centrali della regione e la fascia alpina mentre piogge più generose hanno colpito le zone occidentali al confine col Piemonte e quelle orientali al confine con il Veneto con accumuli fino a 30/40 mm. Temperature in calo con valori minimi compresi tra 16°C e 19°C e temperature massime comprese tra 26°C e 28°C.

Giovedì 12 ancora una giornata con nuvolosità estesa al mattino e qualche temporale sul Pavese ed Oltrepo, fase più soleggiata nelle ore centrali della giornata e fase instabile con rovesci e temporali stavolta concentrati sulle aree alpine e prealpine con accumuli fino a 30/35mm. Temperature minime comprese tra 16°C e 19°C e temperature massime comprese tra 26°C e 29°C.

Venerdì 13 giornata più stabile con solo lieve tendenza temporalesca serale ed essenzialmente confinata ad Alpi e Prealpi con accumuli fino a 18/20 mm sulla fascia prealpina lecchese/bergamasca; temperature minime comprese tra 18°C e 22°c e temperature massime comprese tra 28°C e 32°C.

Sabato 14 giornata calda e soleggiata la notte ed al mattino, nel pomeriggio rapide formazioni nuvolose hanno portato nuovi rovesci e temporali a partire dal Piemonte in estensione verso est e quindi alla Lombardia con maggiore coinvolgimento della fascia Prealpina e pedemontana dove gli accumuli hanno raggiunto localmente i 35/40 mm; qualche debole rovescio si è manifestato anche in tarda serata e nelle prime ore della notte di domenica. Temperature minime e massime stazionarie rispetto al giorno precedente.

Domenica 15 giornata con nuvolosità a tratti e tendenza a rovesci e temporali su Alpi e Prealpi a partire già dalla tarda mattina con accumuli fino a 25/30 mm; in pianura nessuna precipitazione di rilievo e tempo abbastanza soleggiato con caldo e afa moderati. Temperature minime comprese tra 16°C e 21°C e temperature massime comprese tra 28°C e 33°C.

La nuova settimana si aprirà all'insegna del tempo instabile, lunedì ci attendiamo episodi temporaleschi localmente intensi con colpi di vento e probabili grandinate, a seguire nella parte centrale della settimana dovrebbe prevalere un tipo di tempo dai connotati tipicamente estivi con caldo ed afa moderati in pianura e possibili rovesci o temporali sulle zone alpine e prealpine; per la seconda parte della settimana e nel weekend possibile ritorno di fasi più instabili e temporalesche ma ovviamente soggette a prossime conferme con le emissioni modellistiche.

Per tutte le notizie riguardo al tempo previsto nei prossimi giorni e in particolare per il weekend Pasquale potrete consultare gli aggiornamenti quotidiani del nostro Bollettino di Previsione, oltre alle brevi analisi, gli approfondimenti e le curiosità didattiche sulla nostra pagina ufficiale Facebook.
 
L'appuntamento con la nuova edizione della Prima Pagina è invece per il prossimo fine settimana. 


                                                                                                              Livio Perego - Staff CML
Ultimi contenuti inseriti
Home - 15 Luglio - Caldo moderato e qualche episodio temp..
CML - Atlante dei Climi e Microclimi della Lombardia Vol..
Mappe - FEBBRAIO 2018: le mappe climatiche
Mappe - GENNAIO 2018: le mappe climatiche
Mappe - DICEMBRE 2017: le mappe climatiche
Mappe - NOVEMBRE 2017: le mappe climatiche
Articoli - 19 novembre - Primi freddi
Mappe - OTTOBRE 2017: le mappe climatiche
CML - Calendario CML 2018
Articoli - Particolato atmosferico e immagini satellitari MOD..
Nuove stazioni
Stazioni - Villa di Serio
Stazioni - Santa Maria della Versa loc. Torchio
Stazioni - Peschiera del Garda (VR)
Stazioni - Varzi
Stazioni - Costa Volpino loc. Volpino
Stazioni - Valdisotto loc. Presure
Stazioni - Olginate
Stazioni - Capanna Grossalp
Stazioni - Senago
Stazioni - Taceno
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2018 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI