Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Sabato 1 ottobre 2016 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 30/09/2016
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

1/10/16, ore 12:15

Temperatura: 20.8°C
Umidità relativa: 66%
Pressione: 1016.1mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

01/10/16, ore 12.12

Temperatura: 17.7°C
Umidità relativa: 84%
Pressione: 1017.1mB
Servizi Prima Pagina in *Evidenza*
   
  In diretta dalla Lombardia tutti i dati rilevati dalle stazioni meteorologiche
della Rete CML Online.
  :: Cartina sinottica
REALTIME
  :: Accesso ai dati
delle singole stazioni
*** servizio attivo 24 ore su 24 ***
   
  Analisi sinottica e tempo previsto in Lombardia
per i tre giorni successivi.
Emesso tutti i giorni feriali
a cura del team previsori.
    :: Bollettino Meteo
Ultima emissione:
sabato 1 ottobre 2016
a cura di Maurizio Signani
   
  Rilevamento radar delle precipitazioni in corso: uno strumento indispensabile per monitorare il tempo in atto e non farsi cogliere alla sprovvista.
  :: Animazione Radar
   
  La situazione osservata dall'alto: il più classico degli strumenti di monitoraggio, insostituibile colpo d'occhio sulle condizioni atmosferiche d'insieme.
  :: Animazione Sat
   
  Sistema automatico di informazione meteo, con avvisi programmabili dall'utente, basato sull'app di messaggistica istantanea "Telegram".
  :: Tutti i dettagli QUI
   
  Sguardo al meteo della settimana precedente: un quadro riassuntivo degli episodi salienti, con le foto più spettacolari e gli spunti didattici sul tempo che ha fatto e perché.

Ultima edizione  ::  Archivio storico
   
  Elaborazioni cartografiche esclusive sulle condizioni climatiche mensili e stagionali, nonché di episodi di particolare interesse microclimatico.
  :: Analisi mensili
  :: Climatologia
   
  Temperature minime, massime e precipitazioni giornaliere registrate dalle stazioni ufficiali CML e da quelle convenzionate al nostro Centro.

Dati aggiornati
al 30/9/2016

:: Tabella riassuntiva
in formato testuale
25 settembre - Autunno ma non troppo
Domenica 25 settembre 2016 - ore 22:00 
 
 
 

Venerdì 23 settembre 2016 -  La settimana che si va concludendo segna il passaggio del testimone tra estate e autunno con l'equinozio d'autunno del giorno 22 settembre e anche la vegetazione inizia ad assumere le prime colorazioni autunnali. Nell'immagine i boschi del triangolo lariano nei pressi di Asso (Co). Foto: Enrico Colzani.

 
 
Buona serata a tutti dallo staff CML e ben ritrovati ad una nuova edizione della "Prima Pagina".

La settimana che si va concludendo quest'oggi segna il passaggio di consegne tra l'estate e l'autunno con l'equinozio avvenuto giovedì 22 settembre; in questo modo anche per l'astronomia è iniziato l'autunno, mentre ricordiamo che convenzionalmente per la meteorologia l'autunno comincia l'1 settembre.

Meteorologicamente parlando la settimana è risultata piuttosto variegata con il tempo influenzato dai capricci di una goccia fredda ovvero una circolazione depressionaria "chiusa" cioè non più alimentata dal flusso freddo nord-atlantico che l'ha generata, isolatasi nel Mediterraneo occidentale e in lento spostamento verso sud-est.

il suo incedere ha determinato sulla nostra regione una prima parte di settimana piuttosto variabile e a tratti instabile quando la Lombardia è rientrata nel suo raggio d'azione; viceversa il suo allontanamento verso sud-est ha determinato una seconda parte di settimana più stabile con il ritorno a temperature massime diurne piuttosto miti e dalle sembianze estive.

Lunedì 19 giornata soleggiata e calda complice anche una tendenza favonica palesatasi in particolare nelle province nord-occidentali a partire dal primo pomeriggio; le temperature massime si sono così alzate fino a raggiungere in pianura picchi di 28°/29°C. Nella notte precedente invece la colonnina di mercurio aveva segnato in pianura valori compresi tra 12°C e 16°C.

Martedì 20 altra giornata in gran parte soleggiata con aumento della nuvolosità a partire dalla serata per l'avvicinarsi alle Alpi della goccia fredda; temperature minime notturne comprese tra 11°C e 17°C e temperature massime ancora estive comprese tra 24°C e 28°C. Qualche raro piovasco ha colpito qua e la le Alpi nord-orientali.

Mercoledì 21 giornata instabile e a tratti fortemente perturbata in particolare sulle province più occidentali della regioni dove tra la notte ed il primo pomeriggio gli accumuli di pioggia hanno raggiunto e talvolta superato gli 80 millimetri. Penalizzate in quanto a precipitazioni invece la Valtellina - rimasta pressoché all'asciutto - e in generale la fascia alpina e prealpina a causa del passaggio piuttosto basso di latitudine della goccia fredda. Temperature che a causa della copertura nuvolosa sono scese rispetto al giorno precedente soprattutto nei valori massimi con valori compresi tra 18°C e 22°C.

Giovedì 22 con lo scivolamento verso sud-est della goccia fredda la situazione meteorologica si è prontamente ristabilita con solo gli ultimi rovesci a colpire nella notte il Bresciano e in generale le altre province più orientali. Temperature minime notturne comprese tra 12°C e 17°C e massime diurne in rialzo rispetto al giorno precedente con valori in pianura compresi tra 20°C e 24°C.

Venerdì 23 qualche passaggio nuvoloso ha colpito la nostra regione tra la notte ed il primo mattino ma ben presto il sole è tornato a splendere ovunque con temperature massime diurne in ulteriore lieve rialzo rispetto al giorno prima con punte in pianura di 24°C/25°C.

Sabato 24 passaggi nuvolosi nottetempo hanno lasciato campo libero al sole già da metà mattina e nel pomeriggio le temperature sono risalite rapidamente fino a toccare diffusamente in pianura 25°C/26°C

Oggi domenica 25 ancora una giornata mite tardo estiva con temperature massime comprese tra 23°C e 26°C

Per quanto riguarda la nuova settimana il tempo dovrebbe risultare abbastanza stabile con un possibile rapida passaggio instabile nella giornata di martedì e un ulteriore rialzo termico tra mercoledì e il weekend con valori che potrebbero nuovamente sfiorare i 30°C. Da segnalare possibili banchi di nebbia in pianura e nelle valli nella notte ed al primo mattino, segno inequivocabile della nuova stagione.

Tuttavia per i dettagli sul tempo dei prossimi giorni vi consigliamo, come sempre, di tenervi aggiornati seguendo il nostro Bollettino di Previsione, le brevi analisi, gli approfondimenti, le curiosità ed i dettagli sulle situazioni più particolari e didattiche sulla nostra pagina ufficiale Facebook .
 
Buona settimana a tutti e appuntamento con una nuova edizione della Prima Pagina tra sette giorni. 

 
                                                                                                       Livio Perego - Staff CML
Ultimi contenuti inseriti
Home - 25 settembre - Autunno ma non troppo
Articoli - Il commento meteo-climatico al mese di SETTEMBRE 2..
Links - Meteo Albairate
Mappe - AGOSTO 2016: le mappe climatiche
Articoli - La violenta ondata temporalesca del 14 maggio 2016..
Mappe - LUGLIO 2016: le mappe climatiche
CML - Le vostre foto sul CALENDARIO CML 2017
Mappe - GIUGNO 2016: le mappe climatiche
Mappe - MAGGIO 2016: le mappe climatiche
Articoli - La neve del 5-7 febbraio 2015 - 4a parte
Nuove stazioni
Stazioni - Loveno di Menaggio
Stazioni - Dorno
Stazioni - Caleppio di Settala
Stazioni - Melegnano Cascina Cappuccina
Stazioni - Selvino
Stazioni - Soresina Cascina Mancina
Stazioni - Milano Boscoincittà
Stazioni - Solarolo di Pozzaglio ed Uniti
Stazioni - San Giorgio di Mantova
Stazioni - Calvenzano Cascina Vestura
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2016 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI