Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Venerdì 12 luglio 2024 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 11/07/2024
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Webcam

www.meteogiuliacci.it

12/07/24, ore 21:29

Temperatura: 22.4°C
Umidità relativa: 87%
Pressione: 1008.3mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

12/07/24, ore 21:28

Temperatura: 22.3°C
Umidità relativa: 85%
Pressione: 1008.9mB
Commento al mese di Settembre 2006 - Parte 2 di 2 : Le precipitazioni   Inserito il› 01/10/2006
Aggiornato il› 01/10/2006

Settembre 2006 è stato caratterizzato da abbondanti precipitazioni con accumuli in alcune aree più che doppi rispetto alla media pluriennale. Il mese ha visto solo due fasi piovose: la principale tra il 14-17 Settembre (crea problemi d'esondazione per il Seveso ed il Lambro in area metropolitana) ed una secondaria ma sempre intensa tra il 24 ed il 26 Settembre.

** 1ª Decade**

Decade decisamente secca: Dominio dell'HP sub-tropicale per l'intera decade, interrotto solo da scodata di un FF nel corso del g.8. Tale fase d'instabilità provoca rovesci e TS con massimo d'intensità su LC-CO e Brianza.

**2ª Decade**

Decade decisamente piovosa: Fino al g.13 prosecuzione della fase anticiclonica a matrice africana. Dal g.14 ingresso di una attiva saccatura atlantica con deciso flusso umido da SW e maltempo fino al g.17 - Accumuli del periodo superiori a 120-170mm specie su Lombardia Ovest. Dal g.18 esaurimento dell'area ciclonica e nuova formazione di un promontorio anticiclonico con prime nebbie tra Milanese, Pavese e Lodigiano.

**3ª Decade**

Decade abbastanza umida malgrado un solo episodio piovoso: Fino g.24 dominio di HP sub-tropicale con valori termici estivi e nebbie su Milanese-Pavese e Lodigiano. Tra sera g.24 e mattino g.26 passaggio saccatura con prp diffuse più intense su Lombardia Ovest (si segnalano 60-110mm complessivi in striscia che risale da Pavese al Verbano). Ripristino di debole campo di HP su Mediterraneo ed area alpina garantisce tempo assolato e lcali banchi di nebbia mattutini.

** Le serie storiche relative alle precipitazioni di Settembre in 4 stazioni lombarde:

1) La stazione di Varese-CGP ha fatto registrare un accumulo mensile di pioggia pari a236,5mmcontro una media sull'intera serie storica (1965-2006) di144,6mm (bilancio +91,9mm - 164% della prp media mensile).
Le precipitazioni mensili mostrano una tendenza all'aumento. Statisticamente si evidenzia un incremento pari a +5,5mm ogni 10 anni. Questa tendenza non è però significativa. Come evidenziato dalla media mobile su base 5 - linea nera in grassetto - la piovosità lascia trasparire una graduale tendenza alla incremento rispetto al valore medio mensile a partire dal 1991, ma il peso delle annate con precipitazioni deficitarie (6 su 16 =38%) è decisamente rilevante. Inoltre, notiamo che la fase secca dal 1971 al 1990 che raggiunge il suo culmine negli anni 1980 (media di 94mm), è seguita da un periodo decisamente umido negli anni 1990 (media 218mm). Questo primo scorcio del XXI secolo fa segnare un ritorno a condizioni normali.
Per Varese si intravede una periodicità all'incirca ventennale, riconducibile all'influenza di un doppio ciclo dell'attività solare.
Se analizziamo la serie storica in base ad una distribuzione logaritmica dei valori, riscontriamo che solo un dato possiede un tempo di ritorno ragguardevole:

  • Il Settembre più piovoso: 549,6mm nel 1995 - tempo di ritorno 900 anni
  • Già il 2°Settembre più piovoso: 329,8mm nel 1993 - tempo di ritorno 100 anni
    risulta avere un'importanza più contenuta.

Ricordiamo che la piovosità delle annate, in cui si sono accumulati almeno 280mm (1972 e 1981), risulta avere un tempo di ritorno di almeno 65-80anni.

2) La stazione di Milano-S.Leonardo ha fatto registrare un accumulo mensile di pioggia pari a 156,8mm contro una media sull'intera serie storica (1980-2006) di 102,5mm (bilancio +54,3mm - 153% della prp media mensile).
Le precipitazioni mensili mostrano una tendenza all'incremento. Statisticamente si evidenzia un aumento di +17,5mm ogni 10 anni. Questa tendenza non è significativa dal punto di vista statistico. Ciò è evidenziato molto chiaramente dalla media mobile su base 5 - linea nera in grassetto - che dopo un'intero decennio (1993-2002) sempre al di sopra dei valori medi è tornata recentemente al di sotto della media pluriennale . Guardando più nel dettaglio, notiamo che nella serie storica si è avuta una fase secca 1980-1989 (media 57mm), seguita da un periodo umido 1990-1999 (media 157mm). Anche in questo caso l'inizio del XXI secolo ha fatto segnare un ritorno delle precipitazioni su valori normali.
Per Milano si intravede una ciclicità di circa quindici anni.
Se analizziamo la serie storica in base ad una distribuzione logaritmica dei valori, riscontriamo che solo tre/quattro dati sono significativi dal punto di vista tempo di ritorno:

  • Il Settembre più piovoso: 319,2mm nel 1993 ? tempo di ritorno 150-200 anni
  • Il 2°Settembre più piovoso: 260,1mm nel 1991 ? tempo di ritorno 80 anni

La piovosità del Settembre 1994 con circa 250mm ha un tempo di ritorno tra 60-70anni, mentre le annate con poco meno di 200mm hanno un tempo di ritorno più trascurabile (30-40anni).


3) La stazione di Spessa (PV) ha fatto registrare un accumulo mensile pari a198,2mmcontro una media sull'intera serie storica (1987-2006) di 86,1mm (bilancio +112,1mm - 230% della prp media mensile).
Il Settembre del 2006 è il terzo più piovoso della serie storica, preceduto solo dal 1993 (295,5mm) e dal 1994 (245,1mm).
Le precipitazioni non mostrano alcuna variazione nel corso della serie storica presa in considerazione. Statisticamente si evidenzia un modestissimo incremento pari a +0,2mm ogni 10 anni. La media mobile su base 5 - linea nera in grassetto - che oscilla attorno al valore medio mensile evidenzia bene la costanza delle precipitazioni durante il mese di Settembre. Nel dettaglio di nota una fase secca alla fine degli anni 1980 (media 42mm), seguita da un lustro decisamente piovoso (1981-1985) con una media di ben 169mm. Dalla fine degli anni 1990 le precipitazioni tornate su valori normali, anche se la fase risulta leggermente secca.
La brevità della serie storica non permette di scorgere a Spessa alcuna periodicità nell'andamento delle precipitazioni.
Se analizziamo la serie storica in base ad una distribuzione logaritmica dei valori, riscontriamo che solo due dati hanno tempo di ritorno significativo:

  • Il Settembre più piovoso: 295,5mm nel 1993 - tempo di ritorno 150 anni
  • Il 2°Settembre più piovoso: 245,1mm nel 1994 - tempo di ritorno 90anni
  • Il Settembre di quest'anno ha una significatività più limitata (tempo di ritorno 40-50anni).
Prec.
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2024 © Centro Meteorologico Lombardo ETS (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo ETS - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI