Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Venerdì 17 novembre 2017 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 16/11/2017
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

17/11/17, ore 18:05

Temperatura: 11.9°C
Umidità relativa: 61%
Pressione: 1017.7mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

17/11/17, ore 18.06

Temperatura: 8.9°C
Umidità relativa: 69%
Pressione: 1018.4mB
Temporali, ma ora migliora nuovamente   Inserito il› 22/09/2007 23.31.28
Editoriale relativo alla fase instabile che ha colpito gran parte della Lombardia tra Lunedì 17 e Martedì 18 Settembre 2007.
 
 
Martedì 18 Settembre 2007, ore 22
 
Buona serata a tutti e ben ritrovati sul sito del CML per un nuovo appuntamento con la "Primapagina".
 
Rapido aggiornamento infrasettimanale per parlare dell'instabilità che ha interessato la regione a partire dalla notte tra Domenica e Lunedì e che ha portato rovesci e temporali sparsi, localmente anche molto intensi specie ieri, dopo un inizio di Settembre siccitoso specie per le zone centro-occidentali.
 
In particolare, sono state (in maniera a dire il vero anche piuttosto inaspettata) le prime ore di Lunedì quelle più "interessanti" dal punto di vista precipitativo, sopratutto nel Milanese, in Brianza, nella Bergamasca e nel Bresciano (specie su fascia pedemontana e media pianura), zone colpite in pieno da forti temporali che hanno portato accumuli diffusamente sopra i 40-50 mm in poche ore, con punte localmente anche vicine ai 100, come nel caso della nostra stazione di Milano San Leonardo (95,2 mm caduti!). Temporali davvero tosti, che hanno creato anche alcuni disagi a livello di allagamenti e con qualche temporanea piena di piccoli torrenti. Accumuli invece inferiori sia nell'angolo nord-occidentale della regione, che su gran parte della bassa pianura. 
 
Ieri sera e questa notte nuove precipitazioni hanno interessato in particolar modo le aree Prealpine e lacustri (più di 40 mm su alto Lario), ed oggi i fenomeni più significativi hanno interessato le province centro-orientali (Mantovano in particolare), mentre ad ovest ha fatto il suo ingresso ancora una volta il secco vento favonio, con raffiche spesso anche forti. L'ingresso del vento da nord ad occidente ha preeannunciato un rapido miglioramento, che nelle prossime ore si estenderà gradualmente a tutta la regione.
 
Superata questa temporanea fase piovosa ma che non ha portato comunque cali termici significativi, sembra però che per i prossimi giorni la situazione voglia tornare sui siccitosi canoni di inizio mese, con tempo dunque perlopiù stabile, a causa dell'espansione verso l'Europa centrale ed il Nord Italia dell'anticiclone delle Azzorre. Il campo termico, inizialmente in flessione per l'intervento di fresche correnti orientali, tornerà ad aumentare gradualmente da Venerdì.
 
Ringraziandovi ancora una volta per averci seguito e augurandovi buon proseguimento di settimana, vi rimandiamo al prossimo aggiornamento.
 
Simone Rossetto - Staff CML
 
 
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2017 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI