Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Domenica 19 novembre 2017 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 18/11/2017
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

19/11/17, ore 19:00

Temperatura: 11.0°C
Umidità relativa: 74%
Pressione: 1013.9mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

19/11/17, ore 18.56

Temperatura: 14.2°C
Umidità relativa: 28%
Pressione: 1014.2mB
Continua il periodo instabile   Inserito il› 10/06/2007 11.33.43
Editoriale scritto il 7/6/2007 che descrive la interessante fase instabile in regione di inizio mese.
 
Giovedì 7 Giugno 2007, ore 00:00
 
Buona serata a tutti e ben ritrovati sul sito del CML per un nuovo aggiornamento della rubrica "Primapagina".
 
Davvero "scoppiettante" questo inizio di Giugno in gran parte della Lombardia. E' proseguita infatti anche negli ultimi giorni la importante fase caratterizzata da instabilità e da precipitazioni sparse e frequenti, talvolta abbondanti.
 
Nuovi rovesci e temporali infatti hanno interessato qua e là un pò tutta la regione. In particolare, nella giornata di Lunedì fenomeni sparsi hanno interessato proncipalmente la Brianza, il Comasco ed il settore Orobico. Martedì gli accumuli maggiori si sono registrati nel medio ed alto Varesotto, con più di 80 mm segnalati a Besozzo, 70 a Maccagno, 68 a Monate, 64 a Casciago, 60 a Luvinate, 59 a Varese nord; valori importanti (20-50 mm) anche su Lecchese, Comasco e Canton Ticino meridionale, ma pioggia che ha interessato un pò tutte le province, bassa pianura compresa. Ieri infine i rovesci si sono accaniti ancora una volta soprattutto sulla fascia pedemontana, con 68 mm caduti a Bevera (LC) o 44 ad Albese (CO), tanto per fare due esempi.
 
Precipitazioni, inutile dirlo, importantissime per allieviare ancor più ed in maniera sempre più decisa l'ormai noto deficit pluviometrico accumulato nei primi mesi del 2007, anche se occore precisare che le piogge sono risultate, come ovvio in queste situazioni, piuttosto irregolari a livello di accumuli e molto meno intense in alcune zone, come ad esempio nella parte più settentrionale della regione o in alcune province Padane. Notevolissimi comunque gli accumuli nelle zone maggiormente esposte, con valori mensili che su parecchie località pedemontane hanno già superato agevolmente i 100 mm con punte addirittura superiori a 150: da qualche anno non pioveva così tanto a Giugno in alcune località.
 
Le temperature, dopo un temporaneo aumento registrato nella giornata di Lunedì, sono tornate a calare nelle ultime ore soprattutto nelle aree interessate da maggiore nuvolosità e precipitazioni, pur rimanendo non molto lontane dalle medie stagionali ed oltretutto gradevolissime per il periodo.
 
Per quanto riguarda l'evoluzione per i prossimi giorni, possiamo dirvi rapidamente che oggi permarrà una certa instabilità, con possibilità di nuovi rovesci o temporali questa volta su media e soprattutto bassa padana, mentre per il fine settimana il tempo dovrebbe migliorare sensibilmente, con netto rialzo delle temperature, a causa della rimonta di un promontorio anticiclonico dal nord Africa che riporterà un pò di caldo.
 
A tutti voi un ringraziamento per aver seguito anche oggi i nostri aggiornamenti, ed un augurio per un buon proseguimento di settimana.
  
Simone Rossetto - Staff CML
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2017 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI