Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Lunedì 20 novembre 2017 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 19/11/2017
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

20/11/17, ore 1:00

Temperatura: 7.9°C
Umidità relativa: 68%
Pressione: 1018.1mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

20/11/17, ore 1.01

Temperatura: 9.6°C
Umidità relativa: 41%
Pressione: 1019.1mB
Commenti mensili (92)  Commenti stagionali (11) 
Commenti annuali (0)  Serie Nivometriche (13) 
Le curiosità di Novembre 2006 a Milano-S.Leonardo Climatologia
Barbara Mezzera Inserito il› 28/12/2006 22.54.54   Letture› 8368
Il raffronto tra l'andamento mensile della temperatura a MI-S.Leonardo con la media climatica, integrato con brevi commenti e curiosità relative ad una delle stazioni con la serie storica più lunga del CML.
›Continua...
Le probabilità di incontrare un giorno di pioggia a Milano Climatologia
Barbara Mezzera Inserito il› 18/12/2006   Letture› 12728
Il grafico rappresenta la probabilità che un giorno risulti piovoso prendendo i dati degli ultimi 31 anni della stazione di Milano-S.Leonardo.
›Continua...
Clima e ghiacciai del gruppo Ortles-Cevedale Climatologia
Mirko Boiocchi Inserito il› 01/01/2006   Letture› 10460
Il clima cambia. Sarà forse la scoperta dell'acqua calda, ma di questi tempi quest'acqua è sempre più calda. Ed anche il ghiaccio. E tutti sanno che calore e ghiaccio non vanno molto d'accordo. In questo articolo non si vuole entrare nei meriti della diatriba Global Warming antropico VS. Global Warming naturale...
›Continua...
Global Warming - la tesi Climatologia
Roberto Paparella Inserito il› 01/01/2006   Letture› 9137
Il clima nel corso del XX secolo è andato sempre più surriscaldandosi tanto da suscitare sempre più l'attenzione e la preoccupazione della comunità scientifica, e benchè esistano anche ipotesi antiserriste, i dati in posso dell'uomo fanno pensare che il riscaldamento degli ultimi anni sia imputabile ad un'alterazione dell'effetto serra causato dalle emissioni antropiche, cioè emissioni collegate/relative all'uomo.

›Continua...
Il clima di Carbonara Po (MN) Climatologia
www.carbonara.net - dati di Stefano Freddi Inserito il› 01/01/2006   Letture› 5345
Situata nella zona centro-orientale della Pianura Padana sulle rive del fiume Po, Carbonara gode di un clima continentale temperato. La particolare conformazione del territorio padano, protetto a nord dall’arco alpino ed esposto invece verso est, esercita un’influenza notevole sull’ambiente della zona. Il riparo dalle fredde correnti provenienti dall’Europa settentrionale fa sì che le temperature medie si mantengano al di sopra degli 0°C anche d’inverno e superino abbondantemente i 20°C d’estate, con escursioni termiche talvolta notevoli. La presenza dei rilievi alpini e appenninici su tre lati tende inoltre a favorire un ristagno dell’aria e a limitare la ventilazione; di conseguenza gli inverni sono caratterizzati da frequenti ed intense nebbie, in particolare nelle zone più basse, come quella in cui si trova il territorio carbonarese. Le precipitazioni, nel complesso non abbondantissime (intorno ai 700-800 mm annui), si concentrano soprattutto nel tardo autunno e all’inizio della primavera, mentre i mesi estivi e quelli invernali sono decisamente più secchi.
›Continua...
il complesso microclima del Comasco Climatologia
Simone Rossetto - in collaborazione con meteocomo Inserito il› 01/01/2006   Letture› 6748
Perchè una così netta differenza di temperature tra luoghi posti, a volte, anche solo poche centinaia di metri l'uno con l'altro?
›Continua...
L'ultima Glaciazione Climatologia
Alessandro Lategana Inserito il› 01/01/2006   Letture› 24370
In questo articolo sono proposte al lettore le caratteristiche salienti dell’ultima glaciazione (con particolare riguardo all’area Europea) quali: ampiezza dei ghiacciai nell’emisfero boreale, le ipotesi di condizioni climatiche riconducibili a tale periodo e la fase post-glaciale.
›Continua...
Situazioni favorevoli a nevicate sulla pianura Lombarda Occidentale. Climatologia
Roberto Meda - SMI - Inserito il› 01/01/2006   Letture› 7831
Qui di seguito vengono citate le principali condizioni meteorologiche che consentono cadute di neve sulle zone pianeggianti della Lombardia occidentale (diciamo dall’Adda verso W).  In generale si deve premettere che la classica nevicata
›Continua...
Prec. Page  1 2
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2017 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI