Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Domenica 19 novembre 2017 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 18/11/2017
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

19/11/17, ore 20:40

Temperatura: 10.7°C
Umidità relativa: 72%
Pressione: 1014.7mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

19/11/17, ore 20.41

Temperatura: 13.4°C
Umidità relativa: 28%
Pressione: 1015.4mB
Ultimi scampoli d'estate   Inserito il› 26/09/2009 9.31.08
 
Ancora caldo con clima tardo-estivo nella 1a decade di Settembre 2009. Riviviamo quei giorni grazie all'editoriale scritto dal nostro M. Dei Cas.
 
 
Il temporale di calore che ieri sera è sceso dall'Alto Lago
Sabato 12 Settembre 2009 - ore 15:00 
 
 
Buon pomeriggio a tutti dallo staff CML e ben ritrovati per una nuova edizione della "Prima Pagina".
 
Se non fosse per il fatto che le giornate si stanno accorciando a vista d'occhio, e che alla sera dopo il tramonto cominicia a far fresco, potremmo credere che l'autunno meteorologico non sia ancora iniziato.
 
Infatti, a parte la rinfrescata post-favonica di inizio settimana (con temperature minime in pianura localmente ad una cifra e prime gelate sulle Alpi), il clima si è presentato dai connotati gradevolmente tardo-estivi. Gran parte di questa settimana è trascorsa all'insegna di cieli poco nuvolosi, che hanno favorito un'ampia escursione termica diurna ed una ripresa delle temperature massime. Tra Giovedì e Venerdì scorso 11 Settembre, la colonnina di mercurio ha raggiunto a metà pomeriggio valori in pianura quasi ovunque compresi tra i 26-28°C, con punte che in qualche caso hanno addirittura superato "il trentello" proprio come in estate!
 
Lo scenario sinottico è stato dominato dalla presenza di una robusta cellula di Alta Pressione sulle Isole Britanniche, che ostacola tuttora l'ingresso delle perturbazioni atlantiche sull'Europa Centrale e nel Mediterraneo. Sul bordo orientale dell'anticiclone è scivolata una goccia fredda, che si è poi stabilita sui Balcani: la sua presenza ha indotto le correnti in quota a disporsi da NordEst, apportando un po' di aria fresca che ha instabilizzato la colonna d'aria. L'influenza - pur marginale - del vortice freddo in quota si è avvertita ad esempio nella giornata di ieri, quando nel pomeriggio si è sviluppata una buona attività convettiva in montagna, precisamente tra la Media Valtellina e le Orobie.
 
I temporali di ieri sera, puramente ad innesco orografico, mi ricordano per tipologia "quelli di calore" che hanno caratterizzato gli ultimi giorni dello scorso giugno. Le celle multiple, tuttavia, si sono spostate abbastanza rapidamente seguendo le correnti guida da NordEst, rigenerandosi localmente per outflow sulla medio-alta pianura. Le precipitazioni temporalesche si sono disitrbuite ovviamente a macchia di leopardo, per spartire gli accumuli più significativi tra il Lecchese (25.4 mm a Garlate), il Comasco (34 mm ad Alzate Brianza), il Varesotto (20.6 mm ad Induno Olona) e più ad Est verso il Bergamasco (22 mm a Vallalta di Albino). In alcune località comprese tra le provincie di Como e Varese, è stata inoltre segnalata ieri sera la caduta di grandine di medio-piccole dimensioni. Nel loro movimento verso SudOvest i temporali hanno interessato marginalmente anche la provincia di Milano, Pavia e Cremona, ma con accumuli del tutto irrisori.
 
La giornata odierna non sembra tanto diversa da ieri. Mentre vi sto scrivendo splende il sole su gran parte della Regione e le temperature si aggirano ancora attorno ai 26-28°C. Il radar si sta "accendendo" sulle Orobie; si segnalano primi temporali in Valtellina, nelle Prealpi Lecchesi e Bergamasche. Stando alle condizioni in quota più o meno invariate rispetto a ieri, è probabile che anche questa sera i temporali scendano verso SudOvest interessando la Pianura.
 
"Ultimi scampoli d'Estate" proprio in questo secondo weekend di Settembre, tra temperature pomeridiane pienamente estive e temporali di calore. La svolta verso l'autunno si avvicina: è atteso infatti per lunedì prossimo un peggioramento del tempo piuttosto deciso, caratterizzato da un calo delle temperature, e soprattutto da un ritorno delle piogge un po' su tutta la Lombardia, dopo un periodo siccitoso che si protrae quasi ininterrotto dalla prima decade di Agosto.
Con buone probabilità la tipologia del peggiormamento atteso nella prima metà della prossima settimana dovrebbe rientrare tra le "tempeste equinoziali", ovvero quelle fasi perturbate che pongono definitivamente fine all'estate italiana. Siamo alle porte quindi di un tipo di tempo molto dinamico ed interessante dal punto di vista meteorologico, per cui vi consigliamo di seguire l'evoluzione commentata sul Forum dai nostri esperti, oltre che consultare naturalmente gli ultimi aggiornamenti del nostro Bollettino di Previsione.
 
Vi ringraziamo come sempre per l'attenzione, augurandovi un buon fine settimana.
 
 
 
 
Matteo Dei Cas - Staff CML
 
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2017 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI