Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Venerdì 17 novembre 2017 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 16/11/2017
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

17/11/17, ore 23:45

Temperatura: 9.4°C
Umidità relativa: 76%
Pressione: 1019.0mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

17/11/17, ore 23.46

Temperatura: 6.6°C
Umidità relativa: 82%
Pressione: 1020.3mB
Parentesi fresca ed instabile   Inserito il› 09/08/2009 22.31.48
Lunedì 3 Agosto 2009 una pesante fase di maltempo interessa soprattutto l'ovest regione, con temporali diffusi anche rigeneranti e temporaneo calo termico. Riviviamo l'episodio grazie all'editoriale scritto dal nostro Matteo Dei Cas.
 
Genova Low da manuale, ma è solo il 3 Agosto!
 
Lunedì 3 Agosto 2009 - ore 23:00 
 
 
Buona serata a tutti dallo staff CML e ben ritrovati per un nuovo rapido aggiornamento della "Prima Pagina".
 
Se il mese di Luglio si è concluso all'insegna di un tempo piuttosto stabile ed un clima moderatamente caldo, lo stesso non si può dire per questi primi giorni di Agosto, che invece sono stati caratterizzati da una parentesi più fresca e nel complesso dinamica. L'abbassamento del flusso semizonale atlantico ha infatti impresso una brusca svolta ad una fase estiva tipicamente padana.
 
A partire da ieri, Domenica 2 Agosto, il tempo è infatti tornato ad una relativa instabilità, dando inizio a questa temporanea fase di "crisi estiva" per l'approssimarsi di un cavo d'onda che ha lambito l'Arco Alpino, spiccatamente i settori nord-occidentali.

Questo primo affondo perturbato non è stato tanto incisivo da coinvolgere pienamente la nostra Regione, che pertanto si è trovata ancora una volta divisa in due dai temporali, che hanno seguito la consueta traiettoria dell'Alto Varesotto, Verbano, Sottoceneri, Alto Lario e Valchiavenna. Gli accumuli più consistenti sono stati registrati per l'appunto in provincia di Varese, con un picco a Maccagno di oltre 86 mm, seguito da Germinaga che ha superato i 50 mm nelle ventiquattro ore.
 
Il fronte freddo è sfilato rapidamente oltralpe, dando spazio dal pomeriggio di ieri ad una fugace fase di intervallo che è terminata a partire dalle prime ore di questa mattina, quando le correnti in quota si sono orientate di nuovo da SudOvest ad annunciare l'ingresso di una seconda, ben più incisiva ondulazione ciclonica. Le precipitazioni più consistenti si sono abbattute questa mattina, sottoforma di rovesci temporaleschi rigeneranti, nell'Area Ovest di Milano (78 mm ad Inveruno, 76 mm a Canegrate, 68 mm a Castellanza, 51 mm ad Ossona) per estendersi come di consueto lungo il Varesotto ed il SottoCeneri dove si sono registrati nuovi imporanti accumuli, dell'ordine di una cinquantina di millimetri. Tutto questo è avvenuto per innesco convettivo prefrontale, lungo un canale di aria umida ed instabile in risalita dal Mar Ligure.
 
Nel corso della giornata odierna le precipitazioni si sono estese in maniera piuttosto irregolare - e comunque con accumuli generalmente scarsi, dell'ordine di una cifra - su buona parte del nostro Territorio, fatta eccezione dell'estremo lembo orientale del Mantovano. L'afflusso di aria più fresca e stabile, ed il diffondersi di una nuvolosità a cartattere prevalentemente stratiforme su gran parte del nostro Territorio, ha caratterizzato infatti questo pomeriggio dai connotati più di un mese di settembre, anche per le temperature quasi ovunque sotto i 20°C.
 
Il "break estivo" se non si è presentato nella quantità complessiva delle precipitazioni in Lombardia, si è invece annunciato nell'anomala configurazione barica, ben raffigurata nell'immagine satellitare che abbiamo voluto pubblicare in questa Edizione, proprio perchè rappresenta una "Genova Low" più tipica del periodo equinoziale, che non di Agosto!
 
La situazione in queste ore sta lentamente migliorando, pur con un retour da Est di qualche residuo nucleo piovoso annesso al fronte occluso. Ciò nonostante le temperature questa sera si mantengono prossime ai valori minimi odierni: fa addirittura quasi freddo per questo periodo! Mentre vi stiamo scrivendo sulla nostra Mappa Realtime compaiono temperature quasi ovunque inferiori ai 18°C su tutte le zone pianeggianti, con valori molto più bassi sulle Alpi, fino ai 7°C di Livigno e Santa Caterina!
 
Chi non ama il caldo farebbe bene a godersi questa serata fresca, in prospettiva di una nuova  ripresa delle temperature che avverrà a partire da domani pomeriggio. La rimonta di un'alta pressione di matrice subtropicale dovrebbe riportare la colonnina di mercurio su valori più consoni di inizio Agosto, senza tuttavia segnare la svolta ad un'ondata di calore preoccupante. Potrebbe tra l'altro trattarsi di una scaldata breve, in vista di una nuova probabile "crisi estiva" attesa per il prossimo fine settimana...tutta da monitorare consultando le prossime edizioni del nostro Bollettino di previsione.
 
Per il momento non mi resta che augurarvi una buon proseguimento di settimana, all'insegna di qualche giornata soleggiata che non potrà non rallegrare chi è in vacanza!
 
 
Matteo Dei Cas - Staff CML
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2017 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI