Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Venerdì 17 novembre 2017 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 16/11/2017
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

17/11/17, ore 18:15

Temperatura: 11.8°C
Umidità relativa: 60%
Pressione: 1017.7mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

17/11/17, ore 18.16

Temperatura: 8.7°C
Umidità relativa: 70%
Pressione: 1018.4mB
La Lombardia si prepara ad una grande nevicata.   Inserito il› 09/12/2006
Aggiornato il› 09/12/2006
L'editoriale scritto il giorno 26 Gennaio 2006, all'inizio della storica nevicata che ha interessato nelle successive 48 ore gran parte della Lombardia, apportando in molti casi gli accumuli più elevati dall'indimenticabile evento nevoso del Gennaio 1985.
 
 
Giovedì 26 Gennaio 2006, ore 07:00.
 
Buona giornata a tutti dal Centro Meteorologico Lombardo e ben ritrovati al consueto appuntamento con la “Primapagina”.
 
E' ormai sempre più confermato l'arrivo in grande stile della neve in Lombardia a partire da oggi ed almeno per le prossime 48 ore. Anzi, proprio mentre vi scriviamo, vengono già segnalate le prime deboli nevicate in corso su Pavese, Milanese e Lodigiano, dopo che nella notte la nuvolosità è aumentata in maniera rapida in regione.
 
Nelle zone interessate dai primi fenomeni, sta nevicando con temperature abbondantemente sotto lo zero, con attecchimento immediato dei fiocchi al suolo (le temperature minime, prima dell'aumento della nuvolosità verificatosi in nottata, sono risultate ancora molto rigide ovunque) ed anche in quota si registrano ovunque valori di tutto rispetto.
 
Insomma, una situazione potenzialmente "esplosiva" che, dato il rapporto temperatura/precipitazioni previste dai vari modelli previsionali per i prossimi giorni (assai abbondanti per il periodo), potrebbe regalare a gran parte della regione una delle più grandi nevicate sino al piano degli ultimi anni, con dinamica davvero classica per le nostre latitudini, ovvero "scorrimento" di aria più umida e mite sopra a robusto "cuscino freddo" formatosi nell'area settentrionale Italiana.
 
Nel dettaglio, oggi assisteremo ad una lenta ma progressiva estensione dei fenomeni a partire dalle zone meridionali verso il resto della regione; le nevicate risulteranno via via più diffuse soprattutto nel pomeriggio ed in serata; domani la neve cadrà copiosa per gran parte della giornata su tutte le province; Sabato inizialmente cadrà ancora ovunque, anche se poi potrebbe subire un graduale rialzo di quota a partire dalle zone orientali (da confermare), mentre sulle zone più occidentali ed orograficamente favorite i fiocchi bianchi potrebbero continuare a cadere per lunghi tratti sino al piano.
 
Se i modelli previsionali confermeranno le stime elaborate nelle ultime ore dunque sono attesi accumuli totali importanti, che potrebbero superare i 30/40 cm in molte aree pianeggianti, con punte anche superiori; ulteriori cm in più sono attesi su tutte le Prealpi e sulle Alpi centro-occidentali. Sarà dunque necessario per gli enti competenti adottare tutte le misure del caso, dato che non mancheranno seri problemi alla circolazione.
 
Il peggioramento inoltre, fino a pochi giorni fa davvero insperato, risulterà assai utile sia per alleviare la morsa dello smog, che da settimane avvolge il nostro territorio, sia per le nostre Alpi, prive da diverse settimane di una nevicata consistente ed estesa. Ovviamente, come di consueto, vi rimandiamo al nostro meteoforum, alla nostre pagine dei dati in diretta ed alla nostra pagina radar per seguire tutti gli aggiornamenti in tempo reale, augurandovi un felice e... nevoso proseguimento di giornata.

 

Simone Rossetto - Staff CML

Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2017 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI