Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Sabato 26 novembre 2022 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 25/11/2022
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

--/--/--, ore --:--

Temperatura: --.-°C
Umidità relativa: --%
Pressione: ----.-mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

26/11/22, ore 20:50

Temperatura: 6.9°C
Umidità relativa: 71%
Pressione: 1029.4mB
16 agosto - Ferragosto caldo e soleggiato   Inserito il› 16/08/2020 9.41.08
Domenica 16 agosto 2020 - ore 24:00 
 
 

Giovedì 13 agosto 2020 - In foto la frana che giovedì' 13 ha investito la strada provinciale della Valmalenco (So) provocando 3 morti; un temporale piuttosto rapido ma molto intenso si è scaricato sulle creste di confine tra Valmalenco stessa ed Engadina provocando il distacco di materiale che è poi franato a valle investendo le auto in transito in quel momento sulla strada. (fonte www.laprovincia.it)

  

Buona giornata a tutti i meteoappassionati e ben ritrovati con una nuova edizione della "Prima Pagina".

Agosto 2020 prosegue all'insegna della stabilità atmosferica su gran parte dell'Italia mentre sul settentrione frequenti episodi di instabilità ad evoluzione diurna producono temporali e rovesci sparsi soprattutto sulla fascia alpina e prealpina estendendosi talvolta anche alle prospicenti aree di pianura. Sono tuttavia episodi effimeri non essendo supportati da un ricambio di massa d'aria; cessati i fenomeni che producono un momentaneo refrigerio, dopo poche ore si torna alle condizioni precedenti. Nondimeno talvolta possono essere anche intensi e con precipitazioni abbondanti; giovedì pomeriggio in alta Valmalenco (So) una frana di grosse proporzioni conseguenza di un violento seppur abbastanza breve temporale si è abbattuta alle porte dell'abitato di Chiareggio investendo alcune auto in transito sulla strada provinciale che risale da Sondrio provocando 3 morti.

Le condizioni generali sono quindi improntate ad una generale stasi barica favorita dalla presenza di un campo anticiclonico sul centro Europa; la nostra regione si trova al limite meridionale di tale struttura ed è lambita da infiltrazioni di aria fresca in quota responsabili dei fenomeni instabili pomeridiani che pressoché quotidianamente si sviluppano sulle zone montuose.
Curiosamente proprio la giornata di Ferragosto si è rivelata la più stabile della settimana con soleggiamento prevalente e caldo moderato.

Ripercorriamo brevemente l'excursus meteorologico della settimana con gli episodi degni di menzione.

Lunedì 10: mattinata soleggiata su gran parte della regione ma attività cumuliforme attiva poco dopo mezzogiorno con rovesci e temporali nel pomeriggio ed in serata tra Canton Ticino, Lario, media ed alta Valtellina con accumuli fino a 25/30mm. Temperature minime in pianura comprese tra 18°C e 24°C e temperature massime comprese tra 31°C e 35°C.

Martedì 11: notte parzialmente nuvolosa soprattutto sulle zone alpine, in mattinata soleggiato con lievi velature e nel pomeriggio nuovi annuvolamenti con qualche temporale tra Lario, Valchiavenna, comparto Orobico ed alta Valtellina con accumuli intorno a 10/15mm. Temperature stazionarie con valori minimi in pianura compresi tra 18°C e 24°C e massimi compresi tra 31°C e 34°C. 

Mercoledì 12: notte e mattina soleggiate con primi addensamenti nuvolosi nel primo pomeriggio; da metà pomeriggio veloce instabilizzazione con rovesci e temporali sulla fascia alpina e anche sull'Oltrepo Pavese con sconfinamento dei rovesci in serata anche sulla pianura Pavese, Cremonese e bassa Bresciana con accumuli fino a 35/40mm. Temperature minime stazionarie e comprese tra 19°C e 24°C e temperature massime in lieve calo e comprese tra 30°C e 34°C.

Giovedì 13: in tarda notte ed al primo mattino passaggio instabile da sud-ovest con rovesci e temporali su quasi tutta la regione, escluse soltanto le estreme province meridionali, con rovesci e temporali anche forti e locali grandinate di piccole dimensioni; accumuli consistenti tra Franciacorta e basso lago d'Iseo con picchi fino a 70mm di pioggia e 80 km/h di vento, accumuli diffusamente intorno a 35/40mm anche tra Comasco e ovest Milanese e tra Ticino e Lario. Dal pomeriggio cessazione dei fenomeni praticamente ovunque con ritorno a condizioni calde e  soleggiate. Temperature minime in calo in particolare dove i temporali hanno colpito diffusamente con valori compresi tra 18°C e 23°C e temperature massime comprese tra 28°C e 33°C.

Venerdì 14: nottata parzialmente nuvolosa con deboli rovesci su Varesotto e Comasco, in mattinata rapida estensione dei fenomeni a tutta la fascia alpina e prealpina con rovesci e temporali diffusi; accumuli fino a 50mm ancora in zona lago d'Iseo e valli Bergamasche e fino a 20/25 mm tra Garda, resto delle Orobie e Valtellina. Nel pomeriggio miglioramento generale ma ancora qualche debole rovescio tra Varesotto e Comasco. In pianura precipitazioni assenti e passaggi nuvolosi alternati ad ampi spazi soleggiati. In serata cielo sereno o poco nuvoloso su tutta la regione. Temperature minime in pianura comprese tra 18°C e 23°C e temperature massime comprese tra 30°C e 33°C.

Sabato 15: come anticipato nell'introduzione giornata di Ferragosto soleggiata con modesta attività cumuliforme sui monti, assenza totale di precipitazioni e temperature minime comprese tra 17°C e 22°C e temperature massime comprese tra 30°C e 33°C. In serata addensamenti nuvolosi tra Alpi e Prealpi occidentali.

Domenica 16: prima parte di giornata instabile sulla parte nord-occidentale della regione con rovesci e temporali tra Ticino, ovest Milanese, Brianza, Comasco, Lecchese, ovest Bergamasca e Lario con accumuli importanti fino a 70/80mm. Dalla tarda mattina cessazione dei fenomeni e passaggio a tempo soleggiato ovunque pur con moderata attività cumuliforme sui rilievi dove tra pomeriggio e sera qualche locale rovescio ha colpito in particolare la fascia alpina orientale. In serata cielo nuvoloso in particolare sulla fascia prealpina e pedemontana e sull'ovest regione. Temperature minime comprese tra 17°C e 23°C e temperature massime comprese tra 28°C e 33°C.

La nuova settimana dovrebbe aprirsi con un'accentuazione dell'instabilità tra le giornate di lunedì e martedì con rovesci e temporali localmente anche di una certa intensità e una relativa diminuzione delle temperature. Da mercoledì ritorno a condizioni più stabili e via via aumento delle temperature con caldo e afa moderati nel weekend; da verificare con le future emissioni modellistiche un possibile guasto del tempo nella giornata di domenica 23.

Potrete tenere monitorata la situazione del tempo dei prossimi giorni consultando gli aggiornamenti quotidiani del nostro Bollettino di Previsione, oltre le non brevi analisi, gli approfondimenti e le curiosità didattiche sulla nostra pagina ufficiale Facebook.
 
L'appuntamento con la nuova edizione della Prima Pagina è invece fissato per il prossimo fine settimana.

                                                                                                       Livio Perego - Staff CML
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2022 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI