Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Lunedì 18 marzo 2019 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 17/03/2019
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

18/3/19, ore 18:49

Temperatura: 13.8°C
Umidità relativa: 23%
Pressione: 1015.86mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

18/03/19, ore 18.49

Temperatura: 12.1°C
Umidità relativa: 25%
Pressione: 1017.1mB
29 luglio - Caldo senza eccessi   Inserito il› 28/07/2018 11.48.52
29 Luglio 2018 
 
  
Giovedì 26 Luglio. Sullo sfondo una maestosa incudine temporalesca. La foto è stata scattata da Alex Polli dalla località di Olivone, una frazione del comune svizzero di Blenio nel Canton Ticino.
 


Buona serata a tutti dallo Staff CML e ben ritrovati per una nuova edizione della "Prima Pagina".

Durante il corso della settimana che si va concludendo con la giornata odierna, il tempo sulla Lombardia è stato caratterizzato da un regime di alta pressione non particolarmente strutturato, il quale ha così permesso infiltrazioni di aria più umida e instabile durante il corso dei giorni. Il risultato è stato lo sviluppo quasi quotidiano di temporali sia sui monti che localmente anche in pianura specie durante la sera e la notte.

Analizzando maggiormente nel dettaglio quanto accaduto nelle giornate scorse, possiamo iniziare raccontando come nella giornata di lunedì 23, il tempo sia rimasto soleggiato e caldo fino a sera. Le temperature sono salite fino a raggiungere i 32°C in pianura. Anche sui settori più settentrionali della regione, in particolare tra Canton Ticino e Valtellina si sono toccati i 31/32°C. Durante il pomeriggio e la sera in pianura il clima è risultato moderatamente afoso. Dalla tarda serata si sono sviluppati dei temporali sulle provincie di Bergamo, Brescia e Crema. I fenomeni hanno proseguito fino a notte fonda per poi estinguersi. Martedì, è stata un'altra giornata di bel tempo. Durante il corso della serata nuovi temporali hanno interessato le pianure Bergamasche, il Cremasco e il Lodigiano. Numerosissime sono state le fulminazioni registrate durante i fenomeni temporaleschi. Mercoledì, sole e clima afoso in pianura. Maggior instabilità sulle Prealpi fin dal pomeriggio dove non sono mancati rovesci e temporali. In serata si è rinnovato l'ennesimo appuntamento con l'instabilità in pianura. Ancora una volta il Bresciano, il Lodigiano e il Pavese orientale sono stati interessati dai temporali. Nella giornata di giovedì, il tempo è risultato maggiormente instabile sia in montagna sia in pianura. Nel primo pomeriggio locali temporali a tratti intensi hanno interessato la parte sud orientale del Mantovano. In serata poi nuovi temporali hanno interessato un po' tutte le Prealpi da est a ovest. Non sono mancate locali grandinate specie nel Bergamasco e Comasco. A seguire nelle prime ore della notte i fenomeni hanno interessato anche alcune zone di pianura in particolare il basso Milanese. Venerdì, giornata nel complesso soleggiata su gran parte della regione con temperature nella norma. Ieri, dopo una mattinata di sole, nel corso del pomeriggio si sono formati dei temporali sparsi sulle zone Alpine e Prealpine. Locali e brevi fenomeni hanno interessato anche le zone di pianura come il Pavese occidentale e il Cremonese. In serata il tempo è migliorato ovunque e il clima è risultato più fresco e gradevole. Oggi, il tempo si è presentato soleggiato per l'intera giornata. Il caldo si è fatto sentire ma senza particolari disagi.


E come proseguirà il tempo nei prossimi giorni? 
Per sapere come proseguirà il tempo la prossima settimana, vi consigliamo di seguire quotidianamente i vari aggiornamenti ed in particolare, il nostro Bollettino di Previsione, oltre alle brevi analisi, gli approfondimenti e le curiosità didattiche sulla nostra pagina ufficiale Facebook .

Appuntamento tra sette giorni per la prossima edizione della "Prima Pagina".

   
                                                                                                 Marco Bianchini - Staff CML

Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2019 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI