Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Domenica 19 maggio 2019 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 18/05/2019
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

19/5/19, ore 20:19

Temperatura: 14.2°C
Umidità relativa: 89%
Pressione: 1004.75mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

19/05/19, ore 20.19

Temperatura: 14.3°C
Umidità relativa: 88%
Pressione: 1005.1mB
25 marzo - Ultimi episodi invernali   Inserito il› 25/03/2018 22.12.32
Domeninca 25 marzo 2018 - ore 24:00 
 
 

Mercoledì 21 marzo - Valcava (Bg) innevata con 20cm freschi caduti nella serata di martedì 20 marzo; i rovesci di neve hanno colpito in particolare la fascia prealpina e pedemontana centrale con episodi di neve bagnata e mista ad acqua fino in pianura ed alle porte di Milano Valcava - Prealpi orobiche (Bg). Foto di Alessia Scaglia.

  

Buona giornata a tutti i meteoappassionati e ben ritrovati con una nuova edizione della "Prima Pagina"

Con l'equinozio di martedì 20 marzo anche la primavera astronomica è iniziata ufficialmente dopo che l'1 marzo era iniziata quella meteorologica; la settimana che si sta concludendo di primaverile ha tuttavia avuto ben poco essendo stata contraddistinta dagli ultimi colpi di coda di un inverno che ha stentato fino all'ultimo a passare il testimone alla nuova stagione. L'inizio della settimana è stato caratterizzato da una nuova e moderata irruzione di aria continentale fredda dai quadranti orientali, in parte simile per provenienza a quella che determinò svariati episodi nevosi ad inizio mese, che ha determinato giornate fredde e precipitazioni nevose fino a bassa quota sulla nostra regione, a tratti fino anche in pianura, nelle giornate di lunedì 19 e martedì 20 marzo; col passare dei giorni il tempo è poi migliorato e le temperature sono lentamente aumentate regalando un weekend finalmente asciutto e con giornate soleggiate e dalle temperature più dolci.

Ma andiamo con ordine e ripercorriamo brevemente gli eventi salienti della settimana.

Lunedì 19 la giornata è cominciata all'insegna della nuvolosità compatta con precipitazioni via via più intense man mano che ci si spostava da ovest verso est; nella notte e nella prima parte della mattinata episodi di neve bagnata e mista a pioggia si sono verificati tra Lodigiano, Cremasco e Mantovano mentre ancora più ad est, nelle pianure Emiliane e Venete, la neve ha accumulato alcuni centimetri. E perfino le spiagge venete di Jesolo si sono imbiancate. A fine giornata si sono registrati accumuli di pioggia fino a 20/25mm tra Cremonese e Mantovano. Per contro nella porzione nord-occidentale della nostra regione accumuli irrisori e addirittura nulli sulle sponde del lago di Como e in bassa Valtellina. Su queste zone nel pomeriggio ha fatto capolino un breve episodio di favonio con schiarite decise che hanno innalzato le temperature fino a 11°C/12°C mentre in pianura non si è andati oltre i 6°C/7°C.

Martedì 20 giornata estremamente variabile con una mattinata e una prima parte di pomeriggio con schiarite a tratti ampie specie ancora nell'angolo nord-occidentale e su Alpi e Prealpi. Dal pomeriggio tuttavia nuovi addensamenti si sono fatti strada da est ed in serata una linea instabile ha attraversato la parte centrale della Lombardia da Nord-Est a Sud-Ovest attivando rovesci di pioggia che in tarda serata sono diventati nevosi a bassa quota e a tratti anche fino in pianura in particolare sulla fascia prealpina e pedemontana tra Bergamasco, Lecchese, Brianza e Milanese settentrionale. Particolarmente colpita la fascia pedemontana bergamasca con alcuni cm di accumulo nevoso a Bergamo e circa 10cm al di sopra dei 500/600 metri. Ancora più copiosa la nevicata al di sopra dei 1000 metri con circa 20/25cm di accumulo. Viceversa ancora all'asciutto l'estrema parte nord-occidentale della regione e la Valtellina, dove ancora una volta correnti favoniche hanno innalzato le temperature diurne fino a 12°C/13°C.

Mercoledì 21 giornata nuvolosità la notte con ultime precipitazioni residue, poi schiarite anche ampie in particolare sulla fascia settentrionale della regione e in serata nuovi addensamenti nuvolosi. Temperature massime diurne in pianura fino a 9°C/11°C e fino a 12°C/13°C nei fondovalle alpini in presenza ancora una volta di correnti favoniche.

Giovedì 22 giornata soleggiata ma temperature minime notturne praticamente invernali con valori ovunque prossimi allo zero e in molte zone anche sottozero in particolare nelle zone pedemontane occidentali e nel fondovalle Valtellinese. Particolarmente fredda l'alta Valtellina con valori tra -8°C e -9°C nella conca Bormiese e fino a -20,5°C nelle gelida Livigno. In giornata clima più piacevole con temperature massime in pianure comprese tra 10°C e 11°C.

Venerdì 23 ancora una giornata ampiamente soleggiata e fredda nottetempo ed al primo mattino con brinate diffuse e temperature minime in pianura comprese tra -2°c e +1°C. Viceversa in giornata temperature in ulteriore lieve risalita con valori compresi tra 12°C e 16°C.

Sabato 24 nuvolosità variabile con alternanza di momenti soleggiati e veloci coperture. Di conseguenze le temperature minime sono risultate in aumento con valori compresi tra 2°C e 6°C e temperature massime in diminuzione e comprese tra 8°C e 14°C con valori condizionati a seconda del maggiore o minore soleggiamento.

Oggi, domenica delle palme 25 marzo, ancora alternanza di nuvolosità e schiarite specie nel pomeriggio con temperature minime in pianura comprese tra 0°C e 6°C e temperature massime comprese tra 13°C e 15°C.

Per la nuova settimana che ci porterà verso la Santa Pasqua avremo una prima parte caratterizzata da giornate soleggiate e con temperature diurne gradevoli prossime ed in alcuni casi superiori ai 15°C seppur ancora fresche la notte ed al primo mattino. Sul finire della settimana e nel weekend Pasquale, pur se la previsione è ancora passibile di mutamenti, la tendenza è verso una maggiore copertura nuvolosa con possibilità di precipitazioni e ovviamente temperature in diminuzione stante il minore soleggiamento.

Tuttavia per tutte le notizie riguardo al tempo previsto nei prossimi giorni e in particolare per il weekend Pasquale potrete consultare gli aggiornamenti quotidiani del nostro Bollettino di Previsione, oltre alle brevi analisi, gli approfondimenti e le curiosità didattiche sulla nostra pagina ufficiale Facebook.
 
L'appuntamento con la nuova edizione della Prima Pagina è invece per il prossimo fine settimana. 


                                                                                                              Livio Perego - Staff CML
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2019 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI