Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Domenica 19 novembre 2017 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 18/11/2017
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

19/11/17, ore 18:55

Temperatura: 11.2°C
Umidità relativa: 73%
Pressione: 1013.6mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

19/11/17, ore 18.56

Temperatura: 14.2°C
Umidità relativa: 28%
Pressione: 1014.2mB
25 Settembre - Quasi freddo al mattino, piacevole al pomeriggio: benvenuto autunno!   Inserito il› 25/09/2017 21.15.23
Lunedì 25 Settembre 2017 - ore 23:00
 
 
 

L'immagine ci illustra come si presentava il cielo al tramonto tra Milano e Pavia domenica, con la formazione di un temporale a supercella di tipo "Low Precipitation" (temporale "rotante" con scarse precipitazioni) - Pavia (PV) - 24 Settembre 2017 - Foto di Paolo Corona.

 

Buongiorno tutti dallo Staff CML e ben ritrovati per una nuova edizione della "Prima Pagina"!

Settimana all'insegna di primo vero "raffreddamento" delle condizioni termiche sulla nostra regione, a seguito di una incursione di aria artico-marittima moderatamente fredda che ha fatto irruzione nei giorni precedenti: insomma, autunno, con temperature sotto-media principalmente nei valori minimi, ma senza eccessi

Non sono mancate le precipitazioni, anche se prevalentemente a "macchia di leopardo" e dettata da rovesci piuttosto "localizzati" in un contesto ancora più consono alla stagione calda. Colpiti principalmente i settori centrali e orientali, oltre che i rilievi.
 
Lunedì 18 Settembre sereno nella notte e al mattino con banchi di nebbia sulla media e bassa pianura e nelle conche; valori minimi intorno ai 9/10°C sulla media e bassa pianura ad ovest del fiume Adda, lievemente più mite verso est. Qualche valore più basso nella valle del ticino e nelle conche briantee. Nuvolosità in aumento in giornata con massime in calo rispetto ai giorni precedenti, in generale intorno ai +18°C ovunque ad eccezione del mantovano, unica zona oltre i +20°. Temporali sparsi al pomeriggio con distribuzione delle piogge a macchia di leopardo; molte le zone all'asciutto, unici accumuli di rilievo li segnaliamo nella zona di Treviglio e nelle valli Bergamasche.

Martedì 19 Settembre nottata e primo mattino nuvolosa, ad eccezione dell'angolo del nord-ovest regione dove ha visto un significativo calo dei valori minimi fino a +5/6°C! Valori minimi compresi fra i +10°C dell'ovest milanese e i +13°C del cremasco. Nelle ore centrali della giornata entra il Foehn nel varesotto, comasco sino al milanese occidentale mantenendo condizioni di cielo quasi sereno. Nel resto della regione la ventilazione è rimasta debole/variabile con precipitazioni o temporali che han investito i settori orientali e centrali; accumuli fino a 20mm nel mantovano, deboli le precipitazioni dal cremonese fino al milanese orientale. Massime via-via più alte preseguendo verso ovest, laddove il foehn ha alzato le temperature fino a 23/24°C: fresco nel mantovano, con +17/+18°C di massima.

Mercoledì 20 Settembre notte serena su quasi tutta la regione se non per residui passaggi nuvolosi sui settori orientali. Gran calo dei valori minimi un po' su tutta la regione con valori più bassi verso occidente (salvo refoli di favonio); valori fino a +5°C nel varesotto e nelle conche briantee, intorno agli 8°C sul milanese, via-via più mite sino al mantovano fino a 11°C. Notevoli i +4,1°C di Alessandria, praticamente ancora pochissimo e avrebbe brinato sopra zero! Gelate e brinate oltre i 1600/1700m in montagna, specie sui settori orientali. Giornata che procede asciutta e radiosa con massime in aumento ovunque fino 24-25°C, qualche nube cumuliforme sulle prealpi.

Giovedì 21 Settembre Giornata serena e radiosa ovunque. Minime simili al giorno precedente, con umidificazione: segnaliamo i +4,3°C di Cortenuova di Monticello Brianza (LC) e i +4,6°C di Alessandria. Qualche banco di nebbia in pianura. Massime in lieve calo sui settori pedemontani, stabili sulla media pianura e in aumento sulla bassa pianura, fino a 25/26°C. Gelate nelle valli montane oltre i 1500m con Livigno che scende a -5,3°C.

Venerdì 22 Settembre giornata serena ovunque, salvo locali passaggi innocui di cirri. Minime in lieve aumento ovunque, banchi di nebbia sulla media e bassa pianura in rapido dissolvimento. Massime via-via più basse procedendo dalla bassa pianura alle pedemontane prealpine, passando dai +25°C del cremonese ai +21°C del lecchese.

Sabato 23 Settembre giornata serena, se non per innocue formazioni cumuliformi al mattino pianura: cumuli lievemente più incisivi al pomeriggio sui rilievi, con rovesci sparsi sulle Orobie e in Val Chiavenna. Minime in ulteriore aumento un po' ovunque, massime in lieve calo generalizzato rispetto al giorno precedente.

Ieri, domenica 24 Settembre, rapido aumento della nuvolosità su tutta la regione nella notte, minime in aumento un po' ovunque fino a 12-15°C. Al primo mattino passaggio temporalesco in movimento dal lecchese sino al mantovano. Dal tardo mattino rapido rasserenamento, specie su ovest regione; dalle ore 16:30 circa alcuni temporali sono scesi dalle prealpi bergamasche verso la pianura milanese. Una cella di queste, è rimasta isolata, e ha preso rotazione a nord-est di Milano proseguendo la sua corsa su Milano città e il basso milanese fino al fiume Ticino, poco a nord-ovest di Pavia; la struttura ha presentato fin da subito evidenti caratteri supercellulari, con asse-obliquo, mesociclone e precipitazioni alla destra dell'updraft (torre principale), e alcune localissime grandinate. Data la presenza di un vento in quota particolarmente incisivo con la mancanza di una nube a muro (energia a malapena sufficiente), il temporale è risultato di tipo LP (low-precipitation, scarse precipitazioni) di dimensioni molto modeste; pensate che la base del temporale è risultata larga poco meno di 5km, mentre la sua incudine arrivava sino al piacentino! In base a queste valutazioni, il nostro team ha classificato correttamente il temporale, confermata dalla foto di un nostro Storm Chaser, Paolo Corona.

E come proseguirà il tempo nei prossimi giorni? 
Per sapere come proseguirà il tempo la prossima settimana, vi consigliamo di seguire quotidianamente i vari aggiornamenti ed in particolare, il nostro Bollettino di Previsione, oltre alle brevi analisi, gli approfondimenti e le curiosità didattiche sulla nostra pagina ufficiale Facebook .

Appuntamento tra sette giorni per la prossima edizione della Prima Pagina.

   
                                                                                                 Maurizio C. Pocchia - Staff CML
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2017 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI