Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Venerdì 17 novembre 2017 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 16/11/2017
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

17/11/17, ore 23:40

Temperatura: 9.5°C
Umidità relativa: 76%
Pressione: 1019.0mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

17/11/17, ore 23.41

Temperatura: 6.6°C
Umidità relativa: 82%
Pressione: 1020.2mB
4 giugno - Estate piena   Inserito il› 04/06/2017 23.29.10
Domenica 4 giugno 2017 - ore 24:00 
 
 

Venerdì 2 giugno 2017 -  In questa settimana prevalenza di giornate calde e soleggiate ovunque favorevoli alle attività all'aria aperta; solo durante il ponte della festa della Repubblica una maggiore instabilità si è via via instaurata dapprima sulle zone alpine e poi col passare dei giorni si è estesa anche alle zone di pianura. Nella foto il panorama tipico della tarda primavera sulle sponde del lago di Como. Fonte www.geoplan.it.

 
 
Buona domenica a tutti i meteoappassionati e ben ritrovati con una nuova edizione della "Prima Pagina".

Il lungo ponte della festa della Repubblica del 2 giugno ci ha proiettati nell'estate meteorologica 2017 iniziata appunto giovedì 1 giugno mentre l'estate astronomica avrà inizio solo il 21 giugno prossimo; tuttavia il tempo meteorologica si è portato avanti e già da alcune settimane, a parte brevi parentesi, le temperature si sono portate su valori pienamente estivi su tutto il nord Italia, Lombardia compresa ovviamente.

Un solido campo di alta pressione dalla tipica forma ad omega si è infatti installato sull'Europa centro-meridionale intorno al 25 maggio e tale struttura è generalmente garanzia di elevata stabilità atmosferica e piuttosto duratura in quanto il campo di alta pressione in questione resta bloccato ai lati est ed ovest da due aree di bassa pressione mentre da sud l'anticiclone viene continuamente alimentato da aria calda di matrice sub-sahariana. Ne consegue dunque un tipo di tempo molto poco dinamico caratterizzato da giornate calde e soleggiate e con scarsa o nulla instabilità anche sui monti.

Tale situazione si è protratta per tutta la prima metà della settimana passata con giornate soleggiate e con temperature massime al piano pienamente estive e ben sopra i 30°C con punte anche di 32/33°C. Nel fine settimana una maggiore instabilità si è via via affacciata dapprima sporadicamente sulle zone montuose e col passare dei giorni si è estesa dapprima alle zone prealpine e successivamente alle pianure in conseguenza di uno spostamento del campo di alta pressione verso sud-est incalzato dall'incedere di un'area instabile proveniente dall'Atlantico.

Tra le giornate di sabato 3 e domenica 4 alcuni temporali si sono affacciati in pianura apportando un calo termico apprezzabile soprattutto oggi domenica 4 con temperature massime che solo occasionalmente hanno superato i 30°C in pianura ma accompagnate tuttavia da più elevati tassi di umidità determinando in tal modo condizioni di afa debole-moderata con i valori di Dew Point localmente al di sopra dei 20°C.

Un cambiamento più marcato del tempo si sta affacciando proprio in queste ore da ovest e caratterizzerà l'inizio della nuova settimana con rovesci e temporali diffusi nelle giornate di lunedì e martedì e un deciso calo termico che riporterà le temperature sui valori più consoni all'inizio estate. Tale situazione sarà probabilmente una fase transitoria in quanto nella seconda parte della settimana, ed in particolare nel prossimo weekend, sembra profilarsi la prima ondata di caldo intenso della stagione ma come sempre, per tutte le notizie al riguardo potrete consultare gli aggiornamenti quotidiani del nostro Bollettino di Previsione, oltre alle brevi analisi, gli approfondimenti e le curiosità didattiche sulla nostra pagina ufficiale Facebook.
 
L'appuntamento con la nuova edizione della Prima Pagina è per il prossimo fine settimana. 

                                                                                                                                  Livio Perego
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2017 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI