Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Sabato 25 novembre 2017 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 24/11/2017
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

25/11/17, ore 2:33

Temperatura: 9.4°C
Umidità relativa: 94%
Pressione: 1018.9mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

25/11/17, ore 2.40

Temperatura: 8.8°C
Umidità relativa: 92%
Pressione: 1019.4mB
7 agosto - Fra caldo e temporali   Inserito il› 07/08/2016 16.00.58
Settimana di caldo estivo non eccessivo e con  un paio di episodi temporaleschi con accumuli pluviometrici importanti sulla fascia centro settentrionale della regione

Domenica 7 agosto 2016 - ore 17:00 
 
 
 

Domenica 31 luglio 2016 -  Settimana di caldo moderato in pianura favorita dall'affermarsi di un campo di alta pressione di matrice azzorriana seppur disturbata a tratti da infiltrazioni fresche in quota che hanno favorito alcuni episodi di instabilità temporalesca con accumuli importanti in particolare sulla fascia centro-settentrionale della regione. Nell'immagine uno di questi temporali, molto fotogenico, in discesa dalle colline intorno Lugano verso il lago. Foto: Alex Polli.

 
 
Buona serata a tutti dallo staff CML e ben ritrovati ad una nuova edizione della "Prima Pagina".

Siamo entrati nel mese di agosto con una settimana tipicamente estiva ma con un tipo di tempo "old style" ovvero senza particolari fiammate di caldo eccessivo e fastidioso e con alcuni episodi instabili che hanno portato refrigerio e una pausa nel dominio anticiclonico.
La stagione infatti avanza spedita verso l'ultimo mese estivo senza una figura anticiclonica predominante sul Mediterraneo centrale; sul settentrione e su parte del resto d'Italia si alternano promontori mobili di alta pressione di natura azzorriana - un caldo "buono" e quasi mai fastidioso - e veloci saccature atlantiche che portano a fasi temporalesche piuttosto rapide ma a volte incisive in quanto ad accumuli pluviometrici.

E così è accaduto questa settimana; esauritosi l'affondo perturbato dello scorso fine settimana, fino a giovedì 4 la situazione meteorologica è rimasta improntata al bello stabile con temperature calde ma senza particolari anomalie termiche o nelle condizioni di afa; da giovedì sera a venerdì pomeriggio è entrata in azione una rapida saccatura atlantica che ha riportato piogge e temporali con accumuli importanti sulla fascia centro-settentrionale della regione spesso pari. in un solo evento, alla media mensile di riferimento.
Nel fine settimana, il primo agostano e di vacanza per molti di noi, il tempo si è ristabilito al bello con temperature fresche in particolare di notte ed al mattino.

Ma vediamo come di consueto la cronistoria degli eventi meteorologici della settimana sulla nostra regione.

Lunedì 1 agosto nella notte ultime precipitazioni in particolare sul centro-est regione, eredità del fronte temporalesco in azione lo scorso fine settimana; accumuli fino a 35/40 sul Bresciano e fino a 25mm nel Mantovano. Sul resto della regione giornata serena con nuovi episodi instabili in particolare sul Bergamasco nel tardo pomeriggio. Temperature minime comprese fra 16°C e 19°C e massime diurne fra i 28°C delle zone pedemontane e i 31°C/32°C delle zone di pianura. Da segnalare alcuni episodi di nebbia e foschia in pianura, nelle valli e nelle brughiere.

Martedì 2 giornata soleggiata con solo alcuni isolati piovaschi sulle zone prealpine con accumuli di poco conto; temperature minime gradevoli comprese tra 17°C e 20°C - solo nell'area metropolitana milanese si sono registrati un paio di gradi in più - e massime diurne stabili comprese tra 27°C e 31°C.

Mercoledì 3 giornata di massima stabilità senza focolai temporaleschi di nessun tipo, con temperature minime stabili e massime in leggero aumento di 1/2°C con valori fino a 32°C/33°C nelle zone di pianura.

Giovedì 4 giornata ancora in gran parte soleggiata ovunque e solo in serata il peggioramento in arrivo si è palesato sulle province nord-occidentali della regione con alcuni rovesci e temporali anche piuttosto attivi che hanno scaricato fino a 50/55mm sulla zona compresa fra i laghi Maggiore, di Lugano e di Como. Temperature minime comprese fra 18°C e 21°C - come sempre un paio di gradi in più nell'area metropolitana milanese - e massime in giornata ancora in lieve aumento di 1/2°C con punte fino a 33°C/34°C in pianura.

Venerdì 5 giornata particolarmente instabile soprattutto fra la notte ed il pomeriggio con rovesci e temporali praticamente su tutta la regione e accumuli importanti soprattutto sulla fascia alpina e prealpina centrale - Lario, Orobie e Valtellina centro-occidentale - con accumulisu queste zone fra 80 e 100 millimetri, in pratica l'equivalente della pluviometria mensile. Da segnalare che il combinato delle precipitazioni tra giovedì sera e venerdì sulle tre zone citate porta ad accumuli tra 100 e 140 millimetri. Solo l'estremo est mantovano e alcune zone tra cremasco ed il basso pavese hanno registrato accumuli inferiori a 10 millimetri di pioggia. Da segnalare inoltre il ritorno della neve in montagna al di sopra dei 2600/2700 metri di quota con accumuli intorno a mezzo metro di neve fresca al di sopra dei 3000 metri

Sabato 6 giornata radiosa con temperature minime mattutine piuttosto basse per la stagione; se in pianura padana si è scesi fino a 13°C/15°C nei fondovalle alpini e prealpini si è scesi fino a 9°C/11°C per non parlare del fondovalle Livignasco che come sempre, grazie alla quota di oltre 1800 metri, regna sovrano nella classifica del freddo con solo 3°C. Anche in giornata temperature molto piacevoli con solo qualche valore oltre i 30°C in pianura e ventilazione molto gradevole.

Oggi domenica 7 altra giornata soleggiata e senza episodi di instabilità con temperature ancora fresche nella notte comprese tra 14°C e 20°C e massime che stanno superando di poco i 30°C e solo in pianura.

Cosa attendersi invece per la nuova settimana? Il copione non dovrebbe mutare sostanzialmente nei prossimi giorni, ci attendiamo quindi giornate soleggiate ancora una volta senza picchi termici eccessivi con un guasto del tempo tra martedì sera e giovedì mattina con il ritorno di rovesci e temporali su quasi tutta la regione mentre nella seconda parte della settimana e verso il lungo weekend di Ferragosto il tempo dovrebbe tornare sul bello stabile. Tuttavia per i dettagli del peggioramento e sul tempo del prossimo fine settimana vi consigliamo, come sempre, di tenervi aggiornati seguendo il nostro Bollettino di Previsione, le brevi analisi, gli approfondimenti, le curiosità ed i dettagli sulle situazioni più particolari e didattiche sulla nostra pagina ufficiale Facebook .
 
Buona settimana a tutti e appuntamento con una nuova edizione della Prima Pagina puntuali tra sette giorni. 

 
                                                                                                       Livio Perego - Staff CML
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2017 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI