Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Mercoledì 27 marzo 2019 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 26/03/2019
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

27/3/19, ore 3:29

Temperatura: 9.3°C
Umidità relativa: 50%
Pressione: 1024.09mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

27/03/19, ore 3.32

Temperatura: 5.9°C
Umidità relativa: 56%
Pressione: 1025.3mB
12 aprile - Dominio anticiclonico   Inserito il› 12/04/2015 15.16.02
Settimana di stampo anticiclonico senza variazioni sul tema e nulla da segnalare salvo le probabili ultime minime sottozero della stagione fredda 2014/2015 e ancora alcune fase favoniche ad inizio settimana.

Domenica 12 aprile 2015 
  

Domenica 12 aprile 2015 - Un robusto campo di alta pressione a tutte le quote si è insediato da alcuni giorni sull'Europa centro meridionale garantendo temperature primaverili oltre a giornate soleggiate e stabili su tutta la penisola . Fonte: www.wetterzentrale.de.
Buona giornata a tutti dallo staff CML e ben ritrovati ad una nuova edizione della "Prima Pagina".

Dopo una lunga e perdurante assenza sulle nostre regioni si è affermato, appena dopo il ponte pasquale, un robusto anticicloneche ormai da una settimana sta determinando giornate soleggiate e piuttosto miti su tutta la Lombardia e gran parte dell'Italia.

Chi ci segue da tempo infatti ricorderà spesso il riferimento alla mancanza di una fase di tempo anticiclonica e stabile sulla nostra regione che è stata lungamente preda di correnti atlantiche piovose ed instabili; ricordiamo infatti che gli ultimi due anni - 2013 e 2014 - si sono conclusi con notevoli surplus pluviometrici rispetto alle medie storiche trentennali.

Peraltro questo di tempo anticiclonico è atipico nella stagione primaverile e nelle stagioni di mezzo in genere - primavera ed autunno - ma più caratteristico in inverno ed in estate; la primavera infatti è normalmente associata ad un rapido passaggio da condizioni perturbate e talvolta anche tardo invernali a condizioni più stabili e soleggiate ma in genere di breve durata e viceversa.

A dispetto di questa caratteristiche invece questa prima parte della primavera 2015 si sta rivelando all'opposto piuttosto asciutta e stabile e mediamente piuttosto ventosa soprattutto sulle zone alpine e prealpine.

Stante queste premesse la cronologia degli eventi della settimana che si sta per concludere è una sequenza ininterrotta di giornate soleggiate e miti soprattutto per quanto riguarda le temperature diurne che sono rimaste stabili e costanti per tutta la settimana intorno a 20°C con qualche picco verso i 22°C/23°C a metà settimana.

Discorso diverso per le temperature minime che ad inizio settimana in molte zone si sono portate su valori negativi - probabilmente gli ultimi della stagione - fino a -2°C-3°C e poi nel corso della settimana si sono gradualmente alzate fino a superare i 10°C nel fine settimana soprattutto nei grossi centri urbani e nelle immediate vicinanze.

Non si sono rilevate precipitazioni durante la settimana salvo alcuni deboli e sporadici rovesci nel pomeriggio del giorno di Pasquetta mentre piuttosto vivace è risultate la ventilazione soprattutto nelle giornate di lunedì e martedì con punte oltre i 70/80 km/h nella zona dei laghi prealpini associati a valori di umidità relativi piuttosto bassi.

Il trend meteorologico dei prossimi giorni non dovrebbe subire variazioni sostanziali, la fase anticiclonica dovrebbe durare ancora per gran parte della prossima settimana con temperature in ulteriore lieve rialzo ad inizio settimana. Solo verso il prossimo fine settimana si intravede un possibile timido cambiamento del tempo verso una maggiore instabilità ma ancora da confermare con le mappe meteo dei prossimi giorni.

Per scoprire quindi come sarà il tempo vi consigliamo come sempre di tenervi aggiornati seguendo il nostro Bollettino di Previsione, brevi analisi e dettagli sulle situazioni più curiose e didattiche sulla nostra pagina ufficiale Facebook e, per brevi messaggi di aggiornamento, il nostro contatto Twitter.
 
Buona settimana a tutti e appuntamento come sempre tra sette giorni per una nuova edizione della Prima Pagina
 
 
Livio Perego - Staff CML
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2019 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI