Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Lunedì 20 novembre 2017 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 19/11/2017
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

20/11/17, ore 1:10

Temperatura: 7.7°C
Umidità relativa: 73%
Pressione: 1018.2mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

20/11/17, ore 1.11

Temperatura: 9.6°C
Umidità relativa: 43%
Pressione: 1019.1mB
21 Settembre - Tra estate ed autunno   Inserito il› 21/09/2014 21.45.29
 
Stagione di transizione tra estate ed autunno, con clima mite ma a tratti instabile, causa un afflusso di aria umida di natura mediterranea. Editoriale di Matteo Dei Cas.
 
 
 
Domenica 20 Settembre 2014 - ore 21:00
 
 
Venerdì 19 settembre 2014, ore 12 UTC – Scenario estivo nel mediterraneo centrale, ma la nostra Regione deve fare però i conti con un afflusso di aria umida ed instabile in risalita dal Nord-Africa, foriera di nubi e precipitazioni. FONTE: www.sat24.com
Buona serata a tutti dallo staff CML e ben ritrovati per una nuova edizione della "Prima Pagina"!
 
Ci avviciniamo ormai all'inizio ufficiale dell'autunno, atteso in occasione dell'Equinozio che quest'anno cadrà martedì 23 settembre, mentre queste prime tre settimane dell'autunno meteorologico ci hanno riservato un tipo di tempo nel complesso ben più tranquillo dell'estate che si è da poco conclusa. Giornate nuvolose e miti, con precipitazioni più scarse e modesta sensazione di afa. L'alta pressione dopo mesi di latitanza ha fatto capolino sul nostro paese, ed in modo più perentorio sulle nostre regioni meridionali dove prosegue l'estate mediterranea, peraltro disturbata solo occasionalmente nel corso della stagione a differenza di quanto è invece accaduto in Lombardia.
 
Quest'ultima settimana poi è stata caratterizzata da un quadro sinottico più tipicamente estivo che non autunnale, e cioè caratterizzato dalla rimonta di un'alta pressione di matrice subtropicale in risposta ad un affondo perturbato in pieno Atlantico. Un pattern di questo tipo se fosse sopraggiunto a suo tempo debito, avrebbe favorito un'ondata di calore e di afa in Pianura Padana con qualche temporale di calore relegato ai monti.
Nel nostro caso l'afflusso di aria umida e d instabile proveniente da Sud-Ovest ha interessato per più giorni la Lombardia, apportando nubi e precipitazioni a carattere sparso e comunque più abbondanti a ridosso dei monti.
 
Il tempo si è mantenuto complessivamente buono nella prima parte della settimana, con cieli poco nuvolosi, buon soleggiamento ed un'apprezzabile escursione termica come giustamente accade nelle stagioni di mezzo: fresco al mattino con valori quasi ovunque attorno ai 15°C, più caldo nel pomeriggio con estremi massimi attorno ai 25°C resi meno gradevoli dall'elevato tasso di umidità.
 
A partire da mercoledì e per tutto il resto della settimana, con l'intensificarsi delle correnti umide da SudOvest nubi e piogge hanno di nuovo preso il sopravvento sulla nostra Regione, con piovaschi sparsi intervallati ad ampie schiarite e precipitazioni inizialmente irrisorie, perlopiù relegate alle zone alpine (tra il Sottoceneri e l'Alta Valtellina) e prealpine.
 
Un nucleo instabile più intenso è invece sopraggiunto venerdì scorso 19 settembre, ed ha interessato in particolar modo tutto il centro-nord ed i versanti tirrenici: colpita in particolar modo la Toscana con intensi nubifragi e grandinate anche sul Capoluogo, causa il passaggio di un sistema temporalesco di forte intensità.
Gran parte della Lombardia è stata interessata da intensi rovesci e temporali,  spiccatamente sui settori settentrionali ed in particolare tra le Prealpi Lecchesi ed Orobie con punte di 40 mm ed oltre. La piovosità è risultata via via più scarsa con l'allontanamento dai contrafforti prealpini, fino a quasi annullarsi sulle pianure ed in particolare sul Mantovano e Bresciano dove il sole ha padroneggiato consentendo ai nostri termometri un aprrezzabile risalita a valori tardo-estivi.
 
Poche novità nella prima parte di questo weekend: sabato perlomeno nubi e piovaschi a carattere sparso hanno interessato un po' tutta la Lombardia pur con accumuli irrisori, ma quel tanto che basta per rovinare una giornata settembrina!
Decisamente migliore il tempo quest'oggi, con tempo soleggiato ovunque e temperature gradevolmente miti... fatta eccezione delle zone montuose, in particolare tra le Orobie e la Valtellina, dove in serata si è registrata qualche precipitazione sparsa a carattere temporalesco.
 
Per i giorni a venire possiamo essere abbastanza ottimisti, e sbilanciarci a "promettervi" qualche giornata di autentico bel tempo settembrino: questo grazie alle conferme dei modelli di previsione che annunciano finalmente l'ingresso in scena dell'anticiclone delle Azzorre!
Non ci resta a questo punto che salutarvi ed augurarvi giust'appunto una serena settimana!
 
 

 
 
 
 
Matteo Dei Cas  - Staff CML
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2017 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI