Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Mercoledì 22 novembre 2017 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 21/11/2017
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

22/11/17, ore 21:37

Temperatura: 9.8°C
Umidità relativa: 82%
Pressione: 1020.5mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

22/11/17, ore 23.15

Temperatura: 10.1°C
Umidità relativa: 81%
Pressione: 1021.0mB
6 Ottobre - Atmosfera decisamente autunnale   Inserito il› 06/10/2013 10.58.10
 
Giornate umide ed uggiose, tipicamente autunnali, a causa di un regime di correnti dai quadranti orientali. Nel corso del fine settimana poi, si è passati senza quasi accorgersi dalle nubi alla pioggia...ma senza fenomeni di rilievo. Editoriale di Matteo Dei Cas.
 
 
Domenica 6 Ottobre - ore 11:00 
 

 
Venerdì 4 Ottobre 2013: un tappeto di nubi basse si estende su tutto il Catino Padano, dando luogo ad una serie di giornate grigie ed uggiose. Si noti lo spessore della coltre nuvolosa, che avvolge la cima delle Prealpi: emerge in lontananza la cima della Grignetta.
Veduta dal Rif. Brioschi, Grigna Settentrionale.
Buona Domenica a tutti e ben ritrovati per una nuova rapida edizione della Prima Pagina.
 
Si respira ormai aria di autunno: giornate che si accorciano a vista d'occhio e sole che si fa desiderare ormai da diversi giorni, con cieli molto nuvolosi e clima gradualmente più fresco ed umido. Così si presenta il volto grigio di ottobre: statico e sonnacchioso, con scarsa ventilazione ed escursione termica del tutto contenuta. Lontana per il momento quella stabilità tanto frequente nelle recenti annate, resa celebre dalle ottobrate italiane.
 
Archiviata la fase perturbata che aveva caratterizzato lo scorso weekend, anche l'inizio di questa settimana è stata caratterizzata dagli strascichi del maltempo: lunedì scorso 30 settembre, con il rientro del fronte occluso piogge e rovesci hanno interessato i settori nord-orientali della Lombardia distribuendo 10-20 mm tra Valtellina, Valcamonica e lungo la fascia pedemontana.
 
Gran parte della settimana è stata poi caratterizzata da un regime di correnti fresche ed umide da Est, convogliate da una struttura di alta pressione disposta sull'Europa Orientale. Del tutto caratteristico il tempo associato a questo tipo di circolazione: una coltre di nubi basse stratocumuliformi ha coperto i nostri cieli, addensandosi in particolare a ridosso delle Prealpi proprio per l'azione di sbarramento orografico offerto dai rilievi che racchiudono il Catino Padano. Significativo in questo caso lo scarto termico dei valori massimi nelle giornate di martedì 1 e mercoledì 2 ottobre: 16/17°C lungo la fascia Pedemontana, fino a 20-22°C sulla medio-bassa pianura grazie alle più ampie schiarite nelle ore centrali della giornata.
 
Giovedì 3 ottobre le temperature sono calate ulteriormente ed in modo più diffuso sulla Lombardia fino ad aggirarsi quasi ovunque attorno ai 16-18°C, a causa di un nuovo afflusso da Est associato a nubi più compatte e a qualche pioviggine sparsa sui rilievi.
 
Venerdì poi, senza quasi accorgerci data la costante presenza delle nubi, il tempo è gradualmente peggiorato per l'avvicinamento di una saccatura dall'Atlantico. Le correnti si sono disposte da Sud-Ovest assumendo una componente via via ciclonica, con apporti di umidità anche alle quote medie e generale aumento della nuvolosità. A tarda sera le prime piogge hanno poi abbordato la nostra regione a partire da Sud-Ovest, ma con accumuli modesti.
 
Lo sviluppo di un minimo sul Mediterraneo - dai connotati pienamente autunnali - ha fatto si che gran parte del maltempo si concentrasse sulle regioni centrali e meridionali, data la traiettoria piuttosto bassa di latitudine del centro d'azione della depressione. Per quanto riguarda la Lombardia, invece nella giornata di ieri le piogge si sono distribuite in modo piuttosto omogeneo, con accumuli mediamente attorno ai 10 mm.
 
Il tempo questa mattina si presenta all'insegna della variabilità, con ampie schiarite assolate; il tempo sembrerebbe però destinato a peggiorare di nuovo nelle prossime ore a causa del rientro del fronte occluso annesso alla medesima depressione protagonista di questo weekend. Una residua instabilità potrebbe protrarsi anche all'inizio della prossima settimana, nell'attesa della prima seria irruzione di aria fredda dal Nord-Europa. Ma per tutto questo vi rimandiamo ai nostri quotidianiBollettini di Previsione.
 
Non ci resta a questo punto che salutarvi, ed augurarvi un buon proseguo di Autunno!
 
 
  Matteo Dei Cas - Staff CML
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2017 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI