Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Lunedì 20 novembre 2017 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 19/11/2017
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

20/11/17, ore 12:50

Temperatura: 10.6°C
Umidità relativa: 63%
Pressione: 1019.7mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

20/11/17, ore 12.46

Temperatura: 9.9°C
Umidità relativa: 47%
Pressione: 1019.5mB
7 ottobre - Il volto mite dell'autunno   Inserito il› 07/10/2012 10.29.53
 
Ed ecco la tradizionale ottobrata, denominata dalla presenza dell'anticiclone euro-mediterraneo. Poco altro da aggiungere in questa concisa edizione di Livio Perego.
 
 
Domenica 7 Ottobre 2012 - ore  17:00
 
 
Venerdì 5 Ottobre 2012   -  Protagonista  di  questa bella ottobrata, l'alta pressione euro-mediterranea che avvolge tutto il nostro Stivale. Il flusso perturbato atalantico è costretto a sorvolare l'Europa centrale, interessando solo a tratti la regione alpina con qualche passaggio nuvoloso innocuo. Clima ovviamente mite.
Buona domenica e benvenuti a tutti gli appassionati meteo a questa nuova edizione della Prima Pagina 

La settimana che si conclude oggi è stata caratterizzata da tempo piuttosto stabile e tutto sommato piacevole con giornate molto simili, in gran parte soleggiate e miti; praticamente l'opposto di ciò che era accaduto la settimana scorsa quando il tempo si era mostrato molto dinamico e con veloci cambiamenti come scrivevamo nella scorsa edizione.

In pratica solo lunedì 1 ottobre il tempo sulla nostra regione  è stato influenzato dalla coda dell'ultima perturbazione di settembre con piogge e rovesci nella prima parte della notte con accumuli di precipitazioni fin verso 35/40mm: verso l'alba il cielo si era però rasserenato su gran parte del territorio lombardo ma già dalla tarda mattina una marcata attività cumuliforme ha contraddistinto le zone montuose e nel pomeriggio puntualmente alcuni rovesci e temporali hanno prodotto a macchia di leopardo gli ultimi 10/15mm di accumulo.

Da martedì 2 ottobre in poi, come dicevamo all'inizio, il tempo si è fatto decisamente più stabile a causa dell'espansione di un promontorio anticiclonico che ha dominato e domina tuttora la scena meteorologica; in pianura padana si è così insediata una massa d'aria mite e molto umida, che si è manifestata al mattino presto con le prime nebbie o foschie e con abbondante rugiada nei campi e sulle superfici scoperte; solo occasionalmente ci sono stati dei passaggi nuvolosi come nella giornata di mercoledì 3 ottobre con una modesta attività cumuliforme sui monti senza precipitazioni di rilievo; al contrario spesso si sono formati strati di nuvole basse in gran parte dovuti alla condensazione del consistente vapore acqueo presente, ma che si sono spesso dissolti in giornata con la complicità del soleggiamanto, cosicchè i pomeriggi si sono mantenuti quasi sempre miti con punte di temperatura fino verso 23°C o 24°C. 
Viceversa le temperature notturne e mattutine sono risultate fresche laddove il cielo è rimasto sereno per gran parte della notte, avvicinandosi ai 10°C nelle solite zone fredde di campagna e nelle brughiere, mentre sono rimaste più elevate, fin verso i 16°C/17°C, nelle notti nuvolose e nei grandi centri urbani.

Questo tipo di tempo viene in gergo chiamato "ottobrata": si tratta di un tipo di tempo abbastanza classico e comune nel mese in corso, caratterizzato, come abbiamo visto, da tempo stabile e mite in concomitanza con una fase anticiclonica; le statistiche meteo ce la mostrano quasi tutti gli anni poichè è l'eredità del lungo periodo estivo, i mari che circondano la nostra penisola sono ancora caldi e rilasciano grandi quantità di vapore acqueo nell'atmosfera.

Cosa attenderci invece per i prossimi giorni? la nuova settimana vedrà quasi sicuramente la prima parte ricalcare sostanzialmente le caratteristiche di questa che va a concludersi, quindi tempo stabile e tiepido, brumoso e un po' grigio al mattino in pianura mentre in montagna le giornate saranno più limpide e decisamente colorate poichè la stagione autunnale avanza e la vegetazione inizia ad assumere i variopinti colori degli alberi cedui. Il tempo potrebbe cambiare, anche radicalmente, verso il prossimo fine settimana ma come sempre la previsione a così lunga distanza non è mai certa ed affidabile, pertanto per sapere come andrà ci sono i consigli di sempre; consultare il bollettino di previsione quotidiano e scovare le tendenze del tempo nelle pagine del nostro forum.

Appuntamento invece tra sette giorni per la prossima edizione della Prima Pagina



                                  Livio Perego - Staff CML
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2017 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI