Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Venerdì 17 novembre 2017 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 16/11/2017
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

17/11/17, ore 18:15

Temperatura: 11.8°C
Umidità relativa: 60%
Pressione: 1017.7mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

17/11/17, ore 18.16

Temperatura: 8.7°C
Umidità relativa: 70%
Pressione: 1018.4mB
16 Settembre - Non più estate ma non ancora autunno   Inserito il› 16/09/2012 20.24.53
 
Intenso peggioramento di stampo prettamente autunnale: rovesci monsonici si abbattono lungo la fascia pedemontana e sull'alta pianura lombarda con accumuli localmente a tre cifre! Segue poi un netto calo delle temperature, mentre la depressione raggiunge il centro-sud Italia... ma poi l'anticiclone delle Azzorre sistema di nuovo tutto, regalandoci ancora un bel weekend tardo-estivo. Nuova pagina del nostro diario meteorologico a cura di Livio Perego.
 
 
Domenica 16 Settembre 2012 - ore  22:00
 
Mercoledì 12 settembre 2012   -  I rovesci di pioggia intensa verificatesi intorno all'ora di pranzo sulla fascia pedemontana e sul lago di Como (intorno a Mandello del Lario) hanno creato qualche problema alla circolazione stradale: nella foto l'uscita di Seregno Nord della SS36 invasa dall'acqua. Foto di Michele Galli.
 
Buona domenica a tutti i lettori della Prima Pagina e benvenuti a questa nuova edizione di metà settembre.
 
Settimana di transizione quella che si chiude oggi, domenica 16 settembre, caratterizzata per la maggior parte da tempo bello, piacevole e soleggiato con un solo, ma intenso, intermezzo piovoso su molte aree lombarde, proprio a metà settimana.

La scorsa edizione della Prima Pagina ci ricordava che già dallo scorso weekend  scampoli di tempo estivo avevano caratterizzato la nostra regione, determinando giornate completamente serene, temperature massime ancora di stampo estivo intorno o poco superiori ai 30°C, sebbene con temperature mattutine fresche fino anche a 14°C/15°C nelle solite zone di aperta campagna e nelle brughiere... quasi a volerci rammentare che ormai l'autunno sta per raggiungerci.

Come anticipato nell'introduzione, il quadro meteorologico è radicalmente mutato a metà settimana quando la coda di un attivo fronte nord'atlantico, pilotato nientemeno che dalla depressione d'Islanda e con al suo seguito aria artica marittima, è transitato sopra le nostre teste nella giornata di mercoledì 12, provocando piogge intense a carattere di rovescio, in particolare sulle zone pedemontane e prealpine centro-occidentali; il tutto associato ad un brusco calo termico avvertito principalmente in serata ed al mattino di giovedì 13. Nel Lecchese ed in particolare poco a nord della città manzoniana e verso la Valsassina, rovesci molto intensi hanno scaricato nel giro di poche ore quantitativi di pioggia estremamente elevati, che fortunatamente non hanno provocato gravi danni, salvo qualche cantina o sottopasso allagato: si veda a tal proposito la foto allegata che descrive la situazione nel primo pomeriggio nella zona a nord di Monza. La nostra rete a fine giornata ha riportato infatti oltre 140 mm di pioggia tra Mandello del Lario (LC) ed Abbadia Lariana (LC), oltre 120 mm a Barzio (LC) ed oltre 110mm a Maggio di Cremeno (LC): valori che possono essere considerati come quasi la media per l'intero mese di settembre!

Pioggia intensa anche in altre zone lombarde come sul comasco (valori poco inferiori ai 100 mm) e sui rilievi orobici (valori tra 60 mm e 70 mm): nelle zone di pianura invece poca pioggia soprattutto ad ovest di Milano; dal tardo pomeriggio/sera le piogge sono cessate ed hanno fatto il loro ingresso venti asciutti settentrionali - chiaro sintomo dell'imminente arrivo del favonio - che hanno via via seccato l'aria regalando un'alba cristallina, fresca, limpida e molto fotogenica la mattina successiva.

Giovedì 13 siamo rimasti in compagnia dei freschi venti settentrionali che si sono esauriti solo nella successiva giornata di venerdì 14, lasciando in eredità temperature minime decisamente autunnali e ben inferiori ai 10°C su molte località, e perfino al di sotto dello 0°C nelle località di montagna: la nostra stazione di Livigno Forcola (SO) ha fatto segnare -3°C, ma anche la vicina S.Caterina Valfurva (SO) ha raggiunto quasi -2°C.

Sabato 15 ed oggi, domenica 16 settembre, invece nuovo rialzo termico sempre in compagnia di giornate soleggiate e molto gradevoli da passare all'aperto, con temperature diurne miti e spesso superiori a 25°C.

Cosa attenderci a questo punto per i prossimi giorni? una prosecuzione della gradevole estate settembrina o un'avanzata dell'autunno? Le previsioni modellistiche sono alquanto incerte, senza dubbio l'inizio della nuova settimana seguirà la falsariga del weekend con tempo soleggiato e temperature tardo estive; da metà settimana la situazione potrebbe ancora una volta cambiare verso il variabile/perturbato: pertanto per conoscere come si presenterà l'andamento della settimana i consigli sono sempre gli stessi: consultare il nostro bollettino meteo e le discussioni del nostro forum.
Con la Prima Pagina di domenica prossima, 23 settembre, potrete scoprire se i nostri previsori avranno "visto giusto" nei loro bollettini.

Intanto domani 17 settembre ricorrerà il primo anniversario della presentazione ufficiale dell'Atlante dei climi e microclimi della Lombardia, l'opera edita dall'Associazione Centro Meteorologico Lombardo grazie al prezioso contributo dei suoi Soci e dei molti collaboratori: per festeggiare degnamente la ricorrenza è attiva una promozione per l'acquisto dell'Atlante al PREZZO ECCEZIONALE DI 35,00 EURO  (spese di consegna incluse) valida per tutti gli ordini d'acquisto che perverranno tra il 13 settembre ed il 19 settembre prossimo.

Ricordiamo infine che sabato prossimo, 22 settembre, avrà luogo l'equinozio d'autunno: la notte ed il giorno avranno la medesima lunghezza.


                                                                                         Livio Perego - Staff CML
 
 
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2017 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI