Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Sabato 25 novembre 2017 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 24/11/2017
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

25/11/17, ore 2:48

Temperatura: 9.3°C
Umidità relativa: 94%
Pressione: 1018.8mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

25/11/17, ore 2.50

Temperatura: 8.8°C
Umidità relativa: 92%
Pressione: 1019.3mB
12 settembre - Prosegue l'estate settembrina   Inserito il› 19/09/2011 20.12.40
Nella parte iniziale e centrale del mese di Settembre 2011 l'estate mostra ancora decisa il suo volto in Lombardia, con clima caldo e temperature nettamente sopra la norma del periodo. Editoriale di M. Dei Cas.
 
 
Lunedì 12 Settembre 2011 - ore  20:00
 
 
Mercoledì 7 Settembre 2011  -  S. Fermo della Battaglia (CO):  La scorsa settimana il persistere di un  regime di correnti nordoccidentali ha favorito lo sviluppo di nubi orografiche sottovento alle Alpi, che hanno regalato tramonti ed aurore dalle tinte molto pittoresche! Negli ultimi anni settembre "sembra diventato il mese dei tramonti" ! - FOTO di Stefano Vincenzi.
Buona serata a tutti e ben ritrovati per un nuovo appuntamento con la Prima Pagina!
 
Prosegue la stagione estiva decollata quest'anno al temrmine della prima decade di Agosto, ed intervallata soltanto da qualche rapida parentesi instabile più o meno "ricca" di precipitazioni, come ad esempio quella descritta nello scorso editoriale: in merito al peggioramento che ha scandito con i primi giorni del mese l'ingresso nell'autunno meteorologico.
 
Il bel tempo è tornato poi su tutta l'Italia, compresa la nostra Regione, dove stiamo letteralmente vivendo un proseguio estivo con temperature ovunque sopra la media (almeno due/tre gradi) che ricordano più un mese di Giugno che non di Settembre...se non fosse per le ore di luce decisamente più ridotte e le giornate che ormai si stanno accorciando "quasi" a vista d'occhio! Caldo tra l'altro anche un po' afoso con umidità in netto rialzo nelle ore serali, incentivato da un buon calo termico notturno che per lo meno rende più sopportabili le temperature minime, al contrario di quanto avverrebbe ad inizio stagione!
 
Questa bella estate settembrina è garantita come potete immaginare dalla presenza perentoria dell'alta pressione: una figura ibrida - per l'esattezza - tra l'anticiclone delle Azzorre al suolo ed il collega subtropicale continentale ben strutturato in quota. Una configurazione che ci saremmo aspettati più volentieri tra Giugno e Luglio scorso, e che si è presentata come per ironia, quest'anno solo a stagione del tutto inoltrata!
 
Il tempo stabile non ha comunque annoiato gli appassionati di meteo e di fotografia, in particolare nella prima parte della scorsa settimana, quando si sono susseguiti tramonti ed aurore dai colori davvero accesi e pittoreschi, come ad esempio quello immortalato nella fotografia. Il tutto grazie "all'amico azzorriano", che tra martedì scorso e mercoledì 8 Settembre, si è posizionato sul nostro Continente in modo da determinare un regime di correnti nordoccidentali sulla nostra Regione. L'afflusso perturbato altantico ha sorvolato l'Europa Centrale, limitandosi soltanto ad "accarezzare" l'Arco Alpino. Le correnti in quota poi, scavalcando le Alpi hanno dato origine ad una bella nuvolosità orografica medio-alta, caratterizzata in particolare da nubi lenticolari particolarmente fotogeniche, che per l'appunto hanno regalato i colori crepuscolari più belli!
 
Venerdì 9 Settembre abbiamo assisito al "cambio di guardia" tra le due figure anticicloniche, con la piena affermazione della componente subtropicale. Il rialzo termico, molto marcato soprattutto in quota, ha elevato lo zero termico ad oltre 4400 metri in libera atmosfera sopra i cieli di Linate...e probabilmente al suolo, sulle Alpi, avrà raggiunto livelli ulteriormente elevati! Notevole poi l'escursione termica in pianura, specialmente nelle conche e nelle brughiere occidentali, dove iniziano ormai a farsi sentire le prime inversioni notturne, condite da tanta frescura (fino a 12/14°), umidità e rugiada. Termometri in rapida salita durante il giorno con valori pomeridiani medi di 27/29°C e punte più elevate come sempre sulla Bassa, dell'ordine di 30/31°C.
 
Decisamente estivo anche il weekend appena trascorso: in particolare Sabato 10 settembre, la giornata che forse rimarrà la più calda del mese, sopratutto "a pelle". Questo per la presenza di un'afa moderata, come testimoniato dai "Punti di Rugiada" elevati registrati dalle nostre stazioni, che hanno raggiunto i 20-22°C sulla "Bassa Pianura".
 
Di stampo del tutto estivo anche il peggioramento del tempo sopraggiunto ieri sera, con il rapido passaggio di un "cavetto d'onda" atlantico poco pronunciato, che comunque ha provocato una netta instabilizzazione del tempo su Alpi e Prealpi. Nella tarda serata infatti i primi temporali hanno interessato il consueto canale del Verbano/Ceresio e medio/alto Lario; la convezione si è poi innescata anche sull'Alta Pianura del Piemonte (Biellese e Novarese), nonchè sull'Ovest della Lombardia. Ieri gli accumuli pluviometrici più importanti si sono registrati  comunque nel Sopraceneri (dell'ordine dei 40 mm in Val Leventina) e nella Svizzera d'Oltralpe.
 
Questa notte i temporali si sono propagati su tutte le zone montuose della regione, sconfinando localmente sull'alta pianura: dalla Brianza (5-10 mm) alle Prealpi Lecchesi (15-20mm), su tutta la Valtellina compreso il Bormiese (10-15mm), dalle Orobie Bergamasche (20-30mm) alla Valcamonica (40-60mm). Nel Lecchese è stata avvistata anche un po' di grandine, mentre sul resto della Lombardia (capoluogo compreso) non è stato segnalato nulla di importante. Il sole poi, a partire dal primo mattino, è tornato a splendere democraticamente su tutto il nostro territorio, diviso in due nella notte dal passaggio instabile.
 
Bel tempo che è tornato subito ad affermarsi in modo alquanto deciso, con la colonnina di mercurio in rapida ripresa già da questo pomeriggio...in prospettiva di almeno altri cinque o sei giorni di stabilità e temperature al di sopra della media, sempre per merito dell'anticiclone delle Azzorre che al momento sembra non accennare a ritirarsi.
 
Che dire allora ai nostri affezionati lettori? Prendetevi pure una pausa meteorologica e venite a trovarci Sabato prossimo 17 Settembre a Seregno: nel pomeriggio verrà presentato per la prima volta "L'Atlante dei climi e dei microclimi della Lombardia", firmato CML grazie alla collaborazione di un buon numero di noi appassionati. Approfittatene di questa "fase di stanca" e dedicatevi ad un po' di sana lettura meteorologica: sarete quindi pronti e preparati ad affrontare un nuovo autunno, forse più emozionante e dinamico !!!
 
A rivederci presto quindi, e buon proseguimento di settimana!

 
  Matteo Dei Cas - Staff CML
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2017 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI