Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Venerdì 24 novembre 2017 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 23/11/2017
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

24/11/17, ore 15:33

Temperatura: 10.9°C
Umidità relativa: 84%
Pressione: 1020.6mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

24/11/17, ore 15.35

Temperatura: 10.9°C
Umidità relativa: 76%
Pressione: 1020.9mB
Un pò di sole, dopo tanta pioggia   Inserito il› 14/11/2008 21.48.01
 
Si è conclusa la fase di maltempo più lunga ed incisiva dell'autunno 2008. Le piogge, pur essendo state abbondanti su tutta la Regione, non hanno fortunatamente causato le temute esondazioni dei laghi o dei fiumi della fascia prealpina. Le condizioni meteorologiche sono migliorate gradualmente, scongiurando in tempo i disagi più gravi. L'editoriale scritto da Simone Rossetto annuncia il ritorno del sole dopo tanti giorni di pioggia.
 
 
Domenica 9 Novembre 2008 - ore 15:00
 
 
Buona giornata a tutti e ben ritrovati sul sito del CML per un aggiornamento straordinario domenicale della nostra "Primapagina".
 
E' finalmente arrivata la tanto attesa "tregua" precipitativa, dopo quasi due settimane caratterizzate da tempo spesso perturbato, e da abbondanti precipitazioni sul territorio regionale.
 
Anche nei giorni scorsi infatti, come ampliamente previsto, piogge, rovesci ed addirittura temporali simil-estivi si sono abbattuti sulla Lombardia, privilegiando i monti, ma al contempo non risparmiando nessuna zona, e riportando in maniera perentoria le classiche situazioni di "piogge autunnali" tanto auspicate negli ultimi tempi.
 
Durante la settimana appena conclusa si sono potute osservare diverse situazioni piovose, che hanno coinvolto prima alcune aree e poi altre con una certa "democraticità". E' caduta acqua sempre preziosa sia sui settori settentrionali (confermando in pieno il trend eccezionalmente piovoso di tali aree osservato in questo 2008), ma anche su zone quali le medio-basse pianure, che in estate avevano vissuto alcune settimane di siccità. Da ricordare in particolar modo gli episodi temporaleschi avvenuti tra la sera di Martedì 4 e Giovedì 6 Novembre, accompagnati localmente anche da episodi di grandine: fenomeni sicuramente non abituali per il periodo, anche se non proprio eccezionali.
 
A tal proposito segnaliamo uno splendido lavoro riguardante le maggiori precipitazioni cadute, giorno per giorno, nelle province Lombarde nelle due settimane di maltempo, confezionato dal nostro Matteo Dei Cas, che vi invitiamo a consultare per inquadrare ancor meglio la situazione: clicca qui.
 
La neve è continuata a cadere in montagna, specie alle quote medio-alte (stante la decisa risalita delle temperature rispetto alla scorsa settimana), rifornendo finalmente in maniera significativa le alture ed i ghiacciai. Al piano si sono verificati alcuni piccoli disagi (in primis allagamenti, ma anche piccole esondazioni come ad esempio quella del Verbano a Laveno o di qualche torrente), ma in maniera fortunatamente meno incisiva di quel che si temeva.
 
Per quanto riguarda le previsioni per i prossimi giorni, facciamo riferimento direttamente a ciò che scrive il nostro previsore Davide Sironi, ovvero che tra oggi e domani il tempo risulterà discreto, grazie alla presenza di una debole zona di alta pressione, con temperature ancora miti. Non saranno esclusi tuttavia annuvolamenti temporanei, anche estesi. Da martedì sembra previsto invece l'avvicinamento di una nuova pertubazione atlantica legata al vortice ora presente in medio-alto atlantico, ma a tal riguardo saremo più precisi nei prossimi bollettini dedicati.
 
Grazie per averci seguito e a presto.
 
Simone Rossetto - Staff CML
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2017 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI