Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Sabato 16 ottobre 2021 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 15/10/2021
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

16/10/21, ore 20:16

Temperatura: 15.9°C
Umidità relativa: 59%
Pressione: 1018.91mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

16/10/21, ore 20:19

Temperatura: 12.2°C
Umidità relativa: 78%
Pressione: 1019.7mB
Ottimi accumuli sull'angolo nord-occidentale   Inserito il› 20/03/2008 16.29.59
All'inizio di Marzo 2008 un episodio di maltempo colpisce soprattutto le zone nord-occidentali della regione, apportando quantitativi pluviometrici interessanti specie sul Varesotto... vediamo nel dettaglio come è andata.
 
 
Martedì 11 Marzo 2008, ore 20
 
 
Buona serata a tutti e ben ritrovati per un nuovo aggiornamento della Primapagina.
 
Nelle ultime ore il maltempo è tornato ad interessare la nostra regione, o perlomeno parte di essa.
 
La perturbazione che ha interessato tra domenica e ieri soprattutto i settori nord-occidentali Lombardi è risultata davvero intensa, forse anche più del previsto.
 
Quantitativi pluviometrici di tutto rispetto infatti sono caduti in primo luogo sul Varesotto, poi anche su Comasco, Valchiavenna, valli Prealpine e nel vicino Canton Ticino.
 
Nelle valli a nord di Varese sono stati addirittura raggiunti solo ieri i 100 mm totali; in genere sono caduti tra 40 ed 80 mm nel resto della provincia Varesina. Altrove, nelle rimanenti zone prealpine e pedemontane sopracitate, valori tra 30 e 60 mm: insomma, davvero tanta acqua dopo più di un mese di secco per tali aree. Domenica sempre sull'angolo di NW, tante volte risparmiato negli anni scorsi dalle precipitazioni più abbondanti a causa di configurazioni anomale, sono caduti altri 5-20 mm.
 
Le precipitazioni sono risultate nettamente descrescenti mano a mano che ci si spostava verso sud, con interessamento solo marginale della bassa pianura dove è piovuto davvero poco.
 
La neve invece è tornata ad imbiancare le cime Alpine e soprattutto quelle Prealpine in genere dai 700/900 metri di quota, ma con diversi episodi locali nei quali la quota si è spinta ben più in basso, come nel caso ad esempio del Sopraceneri in Ticino o di alcune vallate Orobiche.
 
Il tempo poi, dopo le ultime piogge notturne specie ad est, è migliorato nettamente nella mattinata e le temperature sono tornate ad aumentare subito in maniera decisa, toccando i 15/16 gradi alle basse quote dopo la relativa frescura sia di ieri, che di domenica.
 
Per quanto riguarda le previsioni per i prossimi giorni, possiamo dire che il tempo caldo tornerà subito ad essere protagonista (non certo una novità, di questi tempi...), dato che domani la nostra regione tornerà ad essere avvolta da una cupola anticiclonica di matrice sub-tropicale, che favorirà tempo prevalentemente stabile e molto mite, con massime nuovamente attorno ai 20°C.
 
Deboli infiltrazioni d’aria umida potranno invece favorire il passaggio di qualche nube sparsa, specie tra giovedì e venerdì (tratto dal bollettino ufficiale emesso dal nostro Tommaso Grieco).
 
Buon proseguimento di settimana e... a presto.
 
Simone Rossetto- Staff CML
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2021 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI