Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Domenica 23 giugno 2024 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 22/06/2024
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Webcam

www.meteogiuliacci.it

23/06/24, ore 14:20

Temperatura: 18.8°C
Umidità relativa: 84%
Pressione: 1012.6mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

23/06/24, ore 14:17

Temperatura: 17.1°C
Umidità relativa: 80%
Pressione: 1013.7mB
14 agosto - Pausa rigenerativa prima di una nuova onda calda.   Inserito il› 14/08/2023 16.43.19
Lunedì 14 agosto - ore 18:00


Sabato 12 agosto - Situazione in quota non particolarmente favorevole anche quest'anno per gli apparati glaciali che risultano ormai quasi del tutto scoperti dalla copertura nevosa della stagione fredda fino a quote oltre i 3500 metri mentre alle quote più bassa l'ablazione ed il ritiro delle fronti non si arresta. In foto la situazione dell'alta Valfurva (So) con al centro i ghiacciaio dei Forni immortalato dalla vetta del Pizzo Tresero (So). Foto di Leonardo Battaglia.

  

Buona giornata a tutti i meteoappassionati e ben ritrovati ad una nuova edizione della "Prima Pagina".

La settimana che ci introduce al Ferragosto ci ha portato una pausa fresca e stabile quanto mai apprezzata dopo un periodo molto caldo accompagnato da temporali talvolta violenti e problematici, tuttavia dal weekend i prodromi di una nuova fiammata calda si sono palesati in tutto il nord Italia con temperature in netto rialzo e valori massimi diffusamente e abbondantemente sopra i 30°C in pianura. La situazione permarrà verosimilmente invariata almeno per i prossimi 8/10 giorni, qualche temporale o rovescio farà capolino sulle aree montuose e solo sporadicamente potrà sconfinare verso le zone di pianura mentre dal punto di vista termico nella seconda parte della settimana è probabile un'ulteriore recrudescenza del caldo con valori diurni che torneranno ad avvicinare, e sulle zone di bassa pianura anche superare, la soglia dei 35°C mentre nottetempo soprattutto nei grandi centri urbani le temperature faticheranno a scendere verso valori accettabili.

Il motivo è come spesso accade ultimamente la risalita di una massa d'aria calda dall'entroterra nord-africano stimolata da una discesa di aria fredda in Atlantico al largo delle coste Portoghesi, un canovaccio che ormai risulta abituale nella stagione calda. Ciò che più caratterizza questa volta è la durata che probabilmente si protrarrà fino verso il 25 del mese nella speranza poi, ancora tutta da definire e tutt'altro che certa data la distanza temporale, che dopo quella data la struttura di alta pressione venga sostituita da correnti più fresche; ne riparleremo senz'altro nelle prossime edizioni.


Ma ripercorriamo la cronologia degli eventi meteorologici di questa ultima settimana.

Lunedì 7 agosto: cielo sereno su tutta la regione con venti di favonio nord-occidentali sostenuti, in indebolimento in serata solo sulle zone di pianura. Temperature minime in pianura comprese tra 11°c e 20°C e temperature massime comprese tra 25°C e 29°C.

Martedì 8 agosto: nella notte ed al mattino passaggio di bande nuvolose ad alta quota ma senza precipitazioni, dal pomeriggio passaggio nuovamente a cielo sereno o poco nuvoloso ovunque, ancora tendenza favonica da nord-ovest con valori di umidità molto bassi. Temperature minime comprese tra 14°C e 19°c e temperature massime comprese tra 25°c e 29°C.

Mercoledì 9 agosto: nella notte ed al mattino passaggio di innocue velature d'alta quota dal pomeriggio passaggio a cielo sereno o poco nuvoloso, nessuna precipitazione ed esaurimento della tendenza favonica. Temperature minime comprese tra 13°c e 20°c e temperature massime comprese tra 26°C e 30°C.

Giovedì 10 agosto: nella notte ed al mattino cielo sereno o poco nuvoloso, qualche annuvolamento soprattutto verso i rilievi nel pomeriggio ma senza precipitazioni, venti a regime di brezza. Temperature minime comprese tra 14°C e 20°C e temperature massime comprese tra 27°C e 32°C.

Venerdì 11 agosto: nella notte ed al mattino cielo parzialmente nuvoloso con successivo diradamento delle nubi dal primo pomeriggio, ancora nessuna precipitazione e venti a regime di brezza. Temperature minime comprese tra 17°C e 22°C e temperature massime comprese tra 29°C e 32/33°C.

Sabato 12 agosto: nella notte ed al mattino cielo poco nuvoloso ovunque, dal pomeriggio sviluppo di nuvolosità cumuliforme sulle zone alpine ed in minor misura prealpine, associata a rovesci e temporali in serata tra Ticino, Valtellina ed alta Valle Camonica con accumuli fino a 20/22 mm. Temperature minime comprese tra 28°C e 22°c e temperature massime comprese tra 29°c e 33°C.

Domenica 13 agosto: cielo sereno o poco nuvoloso ovunque con nuvolosità cumuliforme in sviluppo pomeridiano sulle zone alpine e prealpine, qualche rovescio o breve temporale in serata sulle zone Retiche e sui rilievi al confine con il Piemonte con accumuli modesti fino a 4/5mm. Temperature minime comprese tra 18°C e 23°C e temperature massime comprese tra 30°C e 34°C

Lunedì 14 agosto: nella notte cielo molto nuvoloso con temporali e qualche rovescio tra Verbano, Caresotto, Comasco e bassa Valtellina/Valchiavenna, dal mattino passaggio a cielo poco nuvoloso ovunque e nel pomeriggio sviluppo di nuvolosità cumuliforme sulle zone montuose con qualche rovescio sulle zone alpine e sull'alto Oltrepo con accumuli fino a 12/13mm. Temperature minime comprese tra 19°c e 24°c e temperature massime comprese tra 30°c e 35°C.

Come accennato nella prima parte la tendenza per i prossimi giorni è verso giornate prevalentemente stabili e soleggiate con solo una modesta tendenza temporalesca ad evoluzione diurna sui rilievi, il tratto saliente sarà il caldo in progressiva accentuazione fino ad una nuova situazione canicolare con afa in aumento nella seconda parte della settimana.

Come sempre potrete tenere monitorata la situazione del tempo dei prossimi giorni consultando gli aggiornamenti quotidiani del nostro Bollettino di Previsione, oltre le non brevi analisi, gli approfondimenti e le curiosità didattiche sulla nostra pagina ufficiale Facebook.
 
L'appuntamento con la nuova edizione della Prima Pagina è invece fissato tra sette giorni.

                                                         Livio Perego - Staff CML
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2024 © Centro Meteorologico Lombardo ETS (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo ETS - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI