Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Mercoledì 27 gennaio 2021 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 26/01/2021
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

27/1/21, ore 21:25

Temperatura: 5.3°C
Umidità relativa: 63%
Pressione: 1016.33mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

27/01/21, ore 21.22

Temperatura: 3.8°C
Umidità relativa: 74%
Pressione: 1017.2mB
1 Febbraio 2010: termometri in picchiata sulla Bassa Pianura Orientale   Inserito il› 03/02/2010 21.39.46
 
 
 
Un freddo intenso ha inaugurato il mese di Febbraio 2010, segnando il culmine di un'irruzione di aria artica marittima che ha fatto letteralmente precipitare la colonnina di mercurio su gran parte delle nostre regioni italiane.  Il grande gelo è toccato questa volta alle pianure del Mantovano, con valori minimi negativi a due cifre che hanno segnato un record di questi ultimi anni: -12.7°C a Poggio Rusco, -12.4°C a Sermide, -12.3°C a Borgofranco sul Po. Valori significativi sicuramente per la nostra Pianura Padana e soprattutto inusuali sui settori orientali, in genere soggetti ad afflussi più miti di aria marittima che rimuovono più rapidamente il freddo nei bassi strati. Il più delle volte infatti è il Pavese Occidentale a registrare minime record, ma questa volta non è accaduto così. Perchè?
L'elemento cruciale è stato l'effetto albedo dovuto alla presenza della neve al suolo, che respingendo buona parte della radiazione solare durante il giorno, permette al contrario un rapido ed inarrestabile calo termico per irraggiamento notturno, con temperature "in picchiata" fino alle luci dell'alba.
Ebbene, nel corso dei "Giorni della Merla" tradizionalmente molto freddi, la colata di aria artica in discesa dalla Groenlandia e dalle Svalbard ha raggiunto la nostra Penisola da Ovest attraverso la "Porta del Rodano", in seno ad un minimo di pressione che si è approfondito sul Golfo di Genova. Questo tipo di configurazione perturbata in genere non apporta molte precipitazioni sui settori occidentali della Pianura Padana, che invece tendono ad essere interessati da venti più o meno freddi in caduta dalle Alpi. La neve puntualmente è caduta sulla Toscana, in Emilia-Romagna fino alla Costa, sul Veneto ed in Lombardia, spiccatamente nel Mantovano, Basso Bresciano e Cremonese.
I settori che hanno goduto di un manto nevoso fresco e regolare sono quindi i medesimi che hanno registrato le punte minime più basse, allorquando con l'allontanamento della depressione il tempo si è stabilizzato ed ha permesso alla massa d'aria di stratificarsi al suolo, trasformando la pianura in una vera e propria ghiacciaia.
Gelo ovunque, ma più contenuto sui settori pianeggianti centro-occidentali, specialmente nelle zone più riparate dai venti di caduta, come le Brughiere del Varesotto e del Comasco, la Lomellina e l'Oltrepo, dove le temperature minime hanno mediamente raggiunto valori di -5/-7°C.
Le zone meno fredde sono come spesso accade quelle a ridosso delle Prealpi, dove il persistere di raffiche favoniche piuttosto irregolari non ha permesso ai nostri termometri di sprofondare al di sotto dei -2/-4°C, con l'eccezione delle città lacustri che ancora una volta si sono disinte con valori addirittura vicini allo zero.
Aria gelida in pianura, ma non ancora inversione termica! I -20/-21°C registrati a circa 2000 metri sulle Alpi testimoniano infatti una residua azione fredda in quota, dovuta per l'appunto alle correnti settentrionali che hanno sorvolato il catino padano, interessando sottoforma di venti di caduta marginalmente solo l'Alta Pianura.
 
 
 
 
CITTA'
MIN°C
MAX°C
PRECIPITAZIONI
mm
cm
 
Abbiategrasso Centro
-4.7
5.4
-
-
-
Abbiategrasso Stadio
-6.0
6.6
-
-
-
-6.6
6.3
-
-
-
Asmonte di Ossona
-6.5
6.4
-
-
-
-4.9
5.4
-
-
-
Buccinasco
-5.1
5.4
Brina
n.p
-
Caleppio di Settala
-5.4
4.3
Brina
n.p
-
-4.6
7.4
-
-
-
-5.7
5.9
-
-
-
Cassano d Adda
-5.6
5.0
Brina
0.2
-
-7.3
7.6
-
-
-
-5.0
5.7
-
-
-
Cesano Boscone
-4.6
5.8
Brina
*
-
Cesate
-4.9
6.0
Brina
0.0
-
-4.8
6.3
-
-
-
-4.8
7.6
-
-
-
-5.8
5.8
-
-
-
-6.3
6.0
-
-
-
-7.2
6.4
-
-
-
-2.1
6.6
-
-
-
-3.0
6.2
-
-
-
-5.9
5.2
-
-
-
Linate sud - ENAV
-5.0
6.9
-
-
-
-7.6
6.5
-
-
-
-7.1
7.8
-
-
-
-4.7
5.5
Brina
0.2
-
-1.5
6.3
-
-
-
-3.1
6.0
-
-
-
Milano Nord - Bicocca
-1.3
6.8
Brina
*
-
-1.5
6.4
-
-
-
-6.3
6.6
-
-
-
-4.3
5.8
-
-
-
-7.3
6.5
-
-
-
-4.7
6.4
-
-
-
-5.2
6.4
-
-
-
-6.4
5.6
Brina
0.3
-
-5.9
5.7
-
-
-
-4.6
6.3
-
-
-
-6.8
6.8
-
-
-
Rescaldina
-6.1
6.0
-
-
-
-5.6
7.4
-
-
-
-6.1
6.2
-
-
-
-5.0
6.2
-
-
-
Segrate Milano 2
-5.4
6.2
-
-
-
-5.7
5.7
-
-
-
-5.2
7.3
-
-
-
-3.8
6.0
-
-
-
-4.5
5.6
Brina
0.3
-
-4.4
6.3
-
-
-
 
Barlassina
-7.0
6.0
-
-
-
-6.4
5.5
-
-
-
-4.1
6.1
Brina
0.0
-
-6.3
5.5
Brina
0.0
-
 
Casalpusterlengo
-4.8
5.5
Brina
n.p
-
-9.7
4.2
-
-
-
-7.3
5.5
Brina
0.3
-
-4.1
4.2
-
-
-
S. Martino in strada
-8.5
4.3
Brina
n.p
-
 
-9.9
5.7
Brina
0.2
-
-7.3
-0.6
Brina
0.3
-
-6.9
6.5
-
-
-
-6.9
6.6
-
-
-
-4.8
5.9
-
-
-
-6.1
4.9
-
-
-
Garlasco
-5.6
6.5
Brina
0.0
-
-5.9
5.8
-
-
-
-6.2
6.4
-
-
-
-5.8
6.7
-
-
-
-5.9
6.9
-
-
-
-6.5
5.0
-
-
-
-4.9
6.1
-
-
-
Pavia Razzini
-5.9
6.8
-
-
-
-5.1
6.7
-
-
-
-4.9
1.9
-
-
-
-5.3
6.8
-
-
-
Siziano
-5.1
5.1
-
-
-
-6.9
5.2
Brina
0.2
-
-1.7
2.8
-
-
-
-6.7
6.6
-
-
-
-5.2
4.7
-
-
-
-6.1
7.3
-
-
-
Voghera Sud
-5.9
4.5
-
-
-
-4.7
4.9
-
-
-
 
-5.1
1.1
-
-
-
-6.0
5.4
-
-
-
-9.2
0.4
-
-
-
-4.2
4.4
-
-
-
-4.2
6.5
-
-
-
Casletto di Rogeno
-4.3
5.2
-
-
-
-5.2
5.1
-
-
-
-2.9
3.8
-
-
-
-7.2
1.3
-
-
-
Galgiana di Casatenovo
-5.6
5.2
Brina
0.0
-
-2.4
5.6
-
-
-
0.7
4.9
-
-
-
-0.6
4.4
-
-
-
-4.0
5.5
-
-
-
-6.8
-0.6
-
-
-
-10.7
-5.1
-
-
-
S. Maria Hoè
*
*
-
-
-
-7.7
-5.0
-
-
-
-2.0
4.0
-
-
-
 
-4.7
4.4
-
-
-
-6.3
4.3
-
-
-
-6.7
6.2
-
-
-
Bellagio loc. Cernobbio (700 mt)
-8.6
0.8
-
-
-
-3.2
4.1
-
-
-
Bregnano
*
*
Brina
0.0
-
-2.9
-0.1
-
-
-
-4.0
5.4
-
-
-
-8.3
5.9
-
-
-
-1.4
3.1
-
-
-
-5.3
5.3
-
-
-
Caslino d Erba
-2.4
5.2
-
-
-
-5.9
5.1
-
-
-
-4.7
5.0
-
-
-
-0.7
5.2
-
-
-
-2.8
5.9
-
-
-
-5.2
6.0
-
-
-
Como centro pal. Cernezzi
-3.3
6.4
-
-
-
-0.6
3.4
-
-
-
-2.8
5.7
-
-
-
-7.0
5.2
-
-
-
Como Sagnino
*
*
-
-
-
-4.5
5.9
-
-
-
Drezzo
-3.1
5.0
-
-
-
-1.2
6.1
-
-
-
Erba S. Rocco
-3.7
5.8
-
-
-
-5.4
4.0
-
-
-
-1.3
4.2
-
-
-
-6.7
5.8
-
-
-
Lomazzo ovest
-3.9
5.7
-
-
-
-5.3
5.4
-
-
-
-0.8
5.9
-
-
-
-9.3
1.2
-
-
-
San Fedele Intelvi
*
*
-
-
-
-5.6
4.4
-
-
-
-3.7
5.3
-
-
-
-4.0
4.4
-
-
-
 
-8.9
6.0
-
-
-
-2.8
5.7
-
-
-
-3.0
4.2
-
-
-
-3.0
6.2
-
-
-
-8.5
6.7
-
-
-
-0.6
5.6
-
-
-
-7.6
6.1
-
-
-
-8.1
6.0
-
-
-
-8.6
5.6
-
-
-
Cunardo - Valganna
-10.3
4.7
-
-
-
-7.3
6.1
-
-
-
-4.3
5.2
-
-
-
Gerenzano
-5.1
5.5
-
-
-
Ispra
-4.8
6.6
-
-
-
-3.7
5.7
-
-
-
-4.8
5.2
-
-
-
-0.7
5.0
-
-
-
Malpensa - ENAV
-9.0
6.3
-
-
-
Monate
-6.3
6.1
-
-
-
-6.7
6.1
-
-
-
-5.0
3.9
-
-
-
-3.4
5.2
-
-
-
-7.2
6.6
-
-
-
-1.6
5.4
-
-
-
-5.8
6.3
-
-
-
Varese - C.G.P.
-2.8
4.9
-
-
-
-4.8
5.2
-
-
-
Vedano Olona
-6.6
6.2
-
-
-
-4.3
5.7
-
-
-
Venegono Inferiore Prato Castello
-6.3
5.4
-
-
-
 
-4.9
4.3
-
-
-
-5.9
4.9
-
-
-
-6.5
5.1
Brina
0.2
-
-4.9
3.4
-
-
-
-6.9
4.8
-
-
-
-3.4
4.6
-
-
-
-3.2
5.1
-
-
-
-4.6
5.1
-
-
-
-2.8
4.7
-
-
-
-5.8
4.5
-
-
-
-7.2
2.9
Brina
0.3
-
-14.9
-9.3
-
-
-
Cornalita di S. Giovanni Bianco
*
*
-
-
-
Fiobbio di Albino
-8.9
3.2
-
-
-
-3.6
4.7
-
-
-
-5.7
5.2
-
-
-
Mezzoldo
*
*
-
-
-
-4.0
5.1
-
-
-
-3.6
5.4
-
-
-
-3.7
5.3
-
-
-
-5.6
2.5
-
-
-
-5.2
4.8
-
-
-
-12.0
-8.5
-
-
-
-3.8
4.9
-
-
-
-9.1
-1.5
-
-
-
-7.6
1.8
-
-
-
San Giovanni Bianco
-8.4
3.9
-
-
-
-6.9
3.6
-
-
-
-3.2
4.7
-
-
-
-3.9
5.1
-
-
-
-3.6
4.9
-
-
-
-3.7
4.5
-
-
-
-4.5
4.3
-
-
-
-12.3
-6.4
-
-
-
-7.3
-2.2
-
-
-
 
-4.8
2.0
-
-
-
-6.3
5.4
Brina
0.2
-
-2.7
5.1
-
-
-
-2.6
5.3
-
-
-
-4.7
4.4
-
-
-
-2.6
4.8
-
-
-
-5.0
4.3
-
-
-
Brescia Ronchi
-2.2
2.8
-
-
-
-4.8
4.2
Brina
0.3
-
-4.3
4.1
-
-
-
-1.5
4.6
-
-
-
-2.1
7.0
-
-
-
-2.3
4.9
-
-
-
-6.3
2.6
-
-
-
-5.9
5.0
Brina
0.3
-
-1.3
5.1
-
-
-
Ghedi - AM
-8.0
4.1
-
-
-
-4.7
4.6
-
-
-
-6.2
4.7
-
-
-
-4.9
4.6
-
-
-
-6.8
-4.4
-
-
-
-9.4
-2.9
-
-
-
-4.2
4.4
-
-
-
-5.8
3.8
-
-
-
-5.0
2.2
-
-
-
-13.0
-1.8
-
-
-
-12.3
-3.8
-
-
-
-4.7
4.4
-
-
-
-5.1
4.1
-
-
-
0.2
4.6
-
-
-
-2.2
4.2
-
-
-
-5.0
5.4
-
-
-
-10.8
4.2
-
-
-
-1.8
6.6
-
-
-
-8.3
-2.1
-
-
-
-4.1
4.6
-
-
-
-9.6
4.3
Brina
0.2
-
-4.4
3.3
-
-
-
 
-7.4
4.1
-
-
-
-6.3
3.5
-
-
-
-10.4
3.8
-
-
-
-6.8
4.8
-
-
-
Cremona centro
-6.8
4.7
-
-
-
-7.9
4.3
Brina
0.3
-
-6.3
4.7
Brina
0.2
-
Passarera di Capergnanica
-10.3
3.4
Brina
0.0
-
-7.3
4.2
Brina
0.3
-
-11.8
2.8
-
-
-
-7.8
4.2
-
-
-
-9.9
4.0
Brina
0.3
-
 
-12.3
2.3
-
-
-
-6.8
3.0
-
-
-
-4.8
5.6
Brina
0.3
-
-7.8
2.6
-
-
-
Mantova Pompilio
-3.1
6.0
Brina
0.2
-
-4.7
5.2
Brina
0.2
-
-4.6
5.7
-
-
-
-12.7
1.4
Brina
0.2
-
-4.4
4.3
Brina
0.3
-
San Giacomo Po
*
*
-
-
-
-12.4
1.3
-
-
-
 
-7.0
-0.6
-
-
-
-4.5
3.9
-
-
-
-12.6
-3.5
-
-
-
-8.1
2.4
-
-
-
-13.2
-2.0
-
-
-
-7.7
-0.4
-
-
-
-10.7
-3.2
-
-
-
-2.9
2.6
-
-
-
-5.6
-0.2
-
-
-
-11.7
-0.7
-
-
-
-21.2
-9.2
-
-
-
-15.9
-5.7
-
-
-
-5.9
2.6
-
-
-
-14.2
-4.1
-
-
-
Piateda
-8.9
2.2
-
-
-
-8.3
-1.3
-
-
-
-20.2
-7.7
-
-
-
Sondrio
-8.8
2.7
-
-
-
Trepalle
-21.4
-8.1
Neve
n.p
n.p
-7.7
1.8
-
-
-
 
 
-3.5
3.8
-
-
-
n.p
3.5
-
-
-
-6.1
3.2
-
-
-
-7.7
2.6
-
-
-
-7.1
1.8
-
-
-
-3.0
4.7
-
-
-
-3.5
3.9
-
-
-
-2.7
5.3
-
-
-
-3.8
5.1
-
-
-
-4.7
5.2
-
-
-
-5.3
3.4
-
-
-
-2.7
4.0
-
-
-
-4.9
4.7
-
-
-
-7.3
4.6
-
-
-
-11.0
-4.2
-
-
-
-3.9
2.8
-
-
-
 
-12.2
-0.6
-
-
-
 
-8.3
6.2
-
-
-
-6.0
6.5
-
-
-
-5.8
4.3
-
-
-
-6.3
6.1
Brina
n.p
-
Sozzago (NO)
*
*
-
-
-
-5.2
6.3
-
-
-
-10.1
5.1
-
-
-
 
Massimeno (TN)
-9.6
-0.3
-
-
-
-7.3
3.8
-
-
-
-12.5
0.1
-
-
-
-8.1
3.4
-
-
-
Trento - Gardolo nord
-7.6
4.4
-
-
-
-4.9
4.4
-
-
-
Vattaro loc. Pian dei Pradi (TN)
-8.7
-2.3
-
-
-
 
-4.9
5.6
-
-
-
-8.7
-2.7
-
-
-
-5.4
5.8
-
-
-
-5.9
6.6
-
-
-
-4.9
5.6
-
-
-
-2.3
5.2
-
-
-
Villafranca (VR) - AM
-8.2
6.0
-
-
-
 
-4.8
3.2
-
-
-
-4.3
4.1
-
-
-
-5.9
4.8
-
-
-
-8.1
4.1
-
-
-
-9.8
2.9
-
-
-
Reggio Emilia
-7.1
3.6
-
-
-
San Damiano (PC) - AM
-11.4
5.4
-
-
-
-10.3
3.1
-
-
-
-10.3
2.3
-
-
-
-7.0
4.3
-
-
-
Le stazioni contrassegnate con l'ASTERISCO * nel campo temperature in fondo ad ogni provincia, sono esclusivamente PLUVIOMETRICHE.
 
 
 
* Chi volesse contribuire ad allargare la rete, per permettere un migliore studio sul microclima ci contatti a: ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML ReteCML
 
programming by EDOARDO BRAMBILLA
 
 
 
 
 
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2021 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI