Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Domenica 16 dicembre 2018 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 15/12/2018
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

16/12/18, ore 5:10

Temperatura: 3.1°C
Umidità relativa: 72%
Pressione: 1019.28mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

16/12/18, ore 5.14

Temperatura: 1.8°C
Umidità relativa: 80%
Pressione: 1020.2mB
9 dicembre - Settimana tiepida con nebbie in pianura, qualche pioggia e fine settimana soleggiato Prima Pagina
Livio Perego - Staff Cml   Letture› 103
Domenica 9 dicembre 2018 - ore 22:00 
 
 

Martedì 4 dicembre - Nella prima parte della settimana mentre in pianura nebbie e foschie avviolgevano il paesaggio, in montagna si sono avute giornate limpide e soleggiate seppur a tratti con temperature piuttosto fresche che hanno consentito al leggero manto nevoso presente al di sopra dei 2000/2200 metri di conservarsi come in questa foto che ritrae l'alba di martedì 4 dicembre presso il Passo del Sempione. Foto by Filippo Spadoni

  

Buona giornata a tutti i meteoappassionati e ben ritrovati con una nuova edizione della "Prima Pagina"

L'inverno meteorologico è iniziato l'1 dicembre come da calendario ma in questa prima settimana in pochi se ne sono accorti; lo scacchiere sinottico europeo ha presentato ancora caratteristiche di tipo autunnale, con alternanza di rapidi cavi d'onda e promontori mobili di alta pressione accompagnati da masse d'aria ancora piuttosto miti per il periodo; le temperature, in particolare quelle dei valori diurni, si sono mantenute ancora diffusamente al di sopra dei 10°C avvicinandosi persino ai 20°C in una paio di occasioni. Soltanto nella fascia di bassa pianura, complice il persistere in alcune giornate di nebbie e dense foschie, le temperature si sono mantenute su valori più bassi e più o meno in linea con le medie del periodo.

Ma analizziamo brevemente come di consueto la cronologia degli eventi meteorologici della settimana appena trascorsa.

Lunedì' 3 dicembre giornata piuttosto movimentata con alcune piogge in nottata su Alpi, Prealpi e fascia pedemontana seguite da rapide schiarite tra la mattina ed il pomeriggio a cui ha fatto seguito un altrettanto rapido peggioramento da nord in serata con nuove piogge. Accumuli finali tuttavia modesti con valori fino a 6/7mm sulla fascia alpina a decrescere spostandosi da Nord-Ovest verso Sud-Est. Temperature minime in pianura comprese tra -1°C e 6°C e temperature massime comprese tra 10°C e 12°C.

Martedì 4 regione divisa in due con al centro ovest giornata soleggiata con tendenza favonica con temperature massime fino a 16°C/18°C mentre sulla parte centro-orientale della regione non raggiunta dai venti di favonio persistenza per quasi tutto il giorno di nebbie e foschie con temperature massime più contenute e generalmente comprese tra 8°C e 11°C. In serata rientro della nebbia sulla fascia di pianura centro-occidentale.

Mercoledì 5 cieli sereni al mattino con nebbia e foschia densa in pianura e nelle valli, in serata parziale copertura con maggiori aperture sul pavese, in Lomellina, Cremonese e parte del Mantovano con ancora nebbie e foschie. Temperature massime in pianura comprese tra 6°C e 13°C e fino a 15°C/16°C sulle zone pedemontane con residui refoli favonici.

Giovedì 6 su Alpi e Prealpi cielo coperto nella notte ed al mattino con qualche debole pioggia o pioviggine, altrove nuvoloso ma con decise aperture in giornata fino a cieli poco nuvolosi, dopo il tramonto nuovo ritorno di nebbie e dense foschie in pianura e nelle valli. Temperature minime in pianura comprese tra 0°c e 7°C e temperature massime comprese tra 8°C e 12°C.

Venerdì 7 in pianura ancora nebbie e foschie dense nella notte ed al primo mattino persistenti per gran parte della giornata, sulle zone pedemontane e di alta pianura in giornata cielo sereno e ampio soleggiamento. In serata rapido aumento della copertura nuvolosa da Nord con piogge tra deboli e moderate in particolare sulla fascia centrale delle regione con accumuli fino a 4/6mm. Temperature massime in pianura tra 6°c e 7°C e tra 10°C e 13°C sulla fascia pedemontana.

Sabato 8, giorno dell'Immacolata Concezione, piogge residue nella notte anche moderate sul centro-est regione con accumuli fino a 12/15mm su Bresciano e Mantovano, poi rapido sviluppo di schiarite con pronunciata tendenza favonica praticamente su tutta la regione con temperature massime comprese tra 14°C e 16°C.

Oggi domenica 9 giornata con velature a tratti dense e maggiore copertura nuvolosa sulle zone alpine di confine con precipitazioni a carattere nevoso fino a circa 1200/1400 metri di quota, In pianura e sulle zone pedemontane giornata nuovamente mite con temperature massime comprese tra 10°C e 15°C, solo sulle zone centro-orientali maggiore umidità presente al suolo ha impedito ai valori diurni di oltrepassare la soglia dei 7°C/9°C.

La nuova settimana si preannuncia quanto meno nella prima parte piuttosto ventilata ed asciutta, con temperature miti durante il giorno anche se la ventilazione moderata farà percepire una temperatura senz'altro minore, per la seconda parte della settimana da valutare un possibile peggioramento che tuttavia qualora dovesse avvenire sembra possa essere di debole intensità.

Tuttavia per tutte le notizie riguardo al tempo previsto nei prossimi giorni ed in particolare per il weekend potrete consultare gli aggiornamenti quotidiani del nostro Bollettino di Previsione, oltre alle brevi analisi, gli approfondimenti e le curiosità didattiche sulla nostra pagina ufficiale Facebook.
 
L'appuntamento con la nuova edizione della Prima Pagina è invece per il prossimo fine settimana.

                                                                                                              Livio Perego - Staff CML
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2018 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI