Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Martedì 25 luglio 2017 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 24/07/2017
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Duomo

www.milanocam.it

25/7/17, ore 6:40

Temperatura: 21.3°C
Umidità relativa: 45%
Pressione: 1004.0mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

25/07/17, ore 6.41

Temperatura: 20.6°C
Umidità relativa: 51%
Pressione: 1004.2mB
23 luglio - Tempo sostanzialmente soleggiato con qualche fenomeno di instabilità Prima Pagina
Marco Bianchini - Staff CML   Letture› 29
Domenica 23 luglio 2017 - ore 24.00 
 
 

Venerdì 21 luglio 2017 -  Bagnolo Mella (BS), ore 20.20 locali. Nella foto un  violento temporale a supercella. Foto di Maurizio Signani.

 
 
Buona serata a tutti e ben ritrovati con una nuova edizione della Prima Pagina.

Durante il corso di questa settimana, lo scenario meteorologico sulla Lombardia è stato dominato dall'estensione verso nord dell'anticiclone Africano. Contemporaneamente una depressione posizionata sulle isole Britanniche si è avvicinata lentamente alla Francia, inviando impulsi di aria umida verso le Alpi. Così a cadenza giornaliera sulle Alpi si sono formati dei temporali nel corso del pomeriggio e della sera. Nella giornata di venerdì abbiamo assistito ad un'ulteriore incremento dell'instabilità. 
Entrando ora più nel dettaglio possiamo raccontare come nella giornata di lunedì 17, il tempo si è presentato soleggiato. Le temperature hanno raggiunto i 28/29°C sulle zone pedemontane, mentre in pianura sono state comprese tra 30/31°C. Sui territori Valtellinesi, le massime si sono spinte fin verso i 27/28°C. Martedì altra giornata di bel tempo. Le temperature sono aumentate nei loro valori massimi raggiungendo i 30/31°C sulle alte pianure e i 32/33°C sui settori di bassa pianura. Nella serata si sono formati dei locali e brevi rovesci sul Varesotto. Mercoledì, ancora sole. Le temperature hanno continuato la loro ascesa portandosi fino a 33/34°C in pianura. Nel pomeriggio e in serata si sono sviluppati dei temporali sulle Alpi. Giovedì, dopo un avvio di giornata con cieli a tratti nuvolosi o coperti su buona parte della regione, dal pomeriggio è tornato a splendere il sole e i termometri hanno raggiunto i 33°C specie sulle pianure orientali. In serata si sono formati nuovi temporali sul comparto Alpino. Venerdì, la giornata comincia all'insegna dell'instabilità. All'alba si sono verificati dei rovesci sparsi sulle zone pianeggianti. Dal tardo pomeriggio invece hanno cominciato a svilupparsi i primi temporali sul Pavese, i quali si sono mossi poi verso il Milanese e il Varesotto. I fenomeni sono risultati intensi. Un'altra cella temporalesca si è sviluppata poi nel Parmense, la quale si è mossa in seguito verso nord interessando il Cremonese e il basso Bresciano. Verso le ore 20.30, sul Lodigiano prende vita un violento sistema temporalesco il quale si è diretto velocemente verso nord, andando ad interessare l'alto Milanese, la Brianza e il Lecchese. In questi territori sono state registrate forti precipitazioni e intense raffiche di vento. Nel basso Lecchese, in particolare tra i paesi di Osnago, Cernusco Lombardone e Merate il vento ha raggiunto i 100 km/h.
All'interno della nostra rete di monitoraggio, la stazione meteorologica di Osnago ha registrato una raffica massima di ben 113 km/h durante l'evento temporalesco. In seguito si sono formati ulteriori temporali sempre in Brianza, mentre nella notte i fenomeni si sono concentrati maggiormente sulle Prealpi. Ieri, il tempo è rimasto soleggiato per l'intero periodo. In serata, qualche temporale è stato osservato sulle Prealpi occidentali e sull'alto Lecchese. Oggi, bel tempo per l'intera giornata con clima caldo specie in pianura. 

La nuova settimana partirà all'insegna del tempo fortemente instabile nella giornata di domani dove sono attesi forti temporali sulla regione. Poi da martedì e soprattutto dalla giornata di mercoledì il tempo è destinato a migliorare e tornerà a splendere il sole almeno fino al weekend. Come sempre, per tutte le notizie al riguardo potrete consultare gli aggiornamenti quotidiani del nostro Bollettino di Previsione, oltre alle brevi analisi, gli approfondimenti e le curiosità didattiche sulla nostra pagina ufficiale Facebook.
 
L'appuntamento con la nuova edizione della Prima Pagina è per il prossimo fine settimana. 

                                                                Marco Bianchini-Staff CML
Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2017 © Centro Meteorologico Lombardo (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI