Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Centro Meteorologico Lombardo - Associazione Culturale per la ricerca sui microclimi della Lombardia
.: Venerdì 19 luglio 2024 
Centro Meteorologico Lombardo - Home Page
Puoi sostenere le nostre attività con una donazione anche minima:
Cerca:
Login Registrati
Home
Prima Pagina
Bollettino CML
Cartina Realtime
Radar precipitazioni
Immagini dal Satellite
CML_robot
Stazioni Online
Estremi 18/07/2024
Webcam
Associazione
Contatti
Privacy Policy
Note Legali

Situazione a Milano

Milano Webcam

www.meteogiuliacci.it

19/07/24, ore 4:19

Temperatura: 27.9°C
Umidità relativa: 68%
Pressione: 1015.1mB

Situazione a Como Lago

Como AeroClub

www.meteocomo.it

19/07/24, ore 4:14

Temperatura: 25.4°C
Umidità relativa: 77%
Pressione: 1016.3mB
Notizie dalla Stratosfera: aggiornamento del 15/02/2007   Inserito il› 15/02/2007 12.58.41
Le mappe stratosferiche odierne mostrano un VPS ormai riconsolidato dopo la bilobazione di inizio mese. Nonostante questo, il fisiologico calo della sua attività (fenomeno tipico con l'avanzare del mese corrente) sta ponendo le premesse verso un nuovo riassetto. Vediamo brevemente come, concentrandoci soprattutto sulle basse quote isobariche della stratosfera, grossomodo dai 50hPa ai 100hPa.

Quota di 100hPa, oggi:



Notiamo un VPS abbastanza solido con il lobo principale localizzato nei pressi della Groenlandia. La diretta conseguenza in ambiente troposferico di questa situazione è il persistere di correnti predominanti occidentali in Oceano Atlantico con annessi fronti, che però difficilmente riescono ad interessare in modo deciso l'Europa.

Passiamo ora alla previsione a 96 ore, sempre a 100hPa:



L'evoluzione cambia decisamente, con la tendenza ad una nuova bilobazione del VPS e successivo spostamento del lobo principale sull'area artico-siberiana. Il tutto dovrebbe ripercuotersi anche in sede troposferica, con un progressivo indebolimento del Vortice Polare in area Canadese e con un aumento di pressione in area artica.


Forecast a 144 ore, sempre a 100hPa:



Il disturbo in area atlantica del VPS si mantiene immutato, con la graduale tendenza, da parte del lobo canadese, ad un affondo in area atlantica. Il tutto dovrebbe incentivare la persistenza di un'area di alta pressione in sede artica in progressivo spostamento verso Sud.
L'evoluzione si intravede anche alla quota di 70hPa:



Quali potranno essere i risvolti nei prossimi giorni? Ad oggi risulta molto probabile un nuovo indebolimento del VPS con la tendenza ad una nuova bilobazione, questa volta però con una struttura leggermente differente rispetto all'evento di fine Gennaio, che pone le basi per una robusta irruzione fredda sull'Europa centro-orientale. Altri dettagli al momento ritengo sia meglio evitarli, data la consueta incertezza che caratterizza le proiezioni oltre le 120/144 ore, accentuata anche dalla nascita di una struttura di alta pressione termica la quale spesso e volentieri rappresenta un ulteriore "dilemma" per i modelli di previsione.
Come però avevo fatto notare, in prossimità dell'evento di inizio mese, che i cambiamenti più incisivi sarebbero andati ad interessare il comparto Nord-Americano, questa volta è giusto precisare che le modifiche più sostanziali andranno ad interessare l'Europa. Gli effetti li capiremo meglio nei prossimi giorni.

Tutto il materiale contenuto in questo sito, salvo dove sia espressamente indicata una diversa fonte, è Copyright 2000-2024 © Centro Meteorologico Lombardo ETS (CML) e ne è vietata ogni riproduzione, anche parziale, senza l'autorizzazione scritta del CML. Le testate giornalistiche regolarmente registrate potranno tuttavia liberamente pubblicare i dati meteorologici presenti nel sito, seppur con l'obbligo di citare la fonte con la dicitura: "Dati Rete CML - www.centrometeolombardo.com". Tali dati non sono validati dal CML, salvo quando espressamente indicato, e pertanto il loro scopo è da considerarsi esclusivamente informativo. Il CML ed i suoi collaboratori non sono in ogni caso responsabili dell'utilizzo fatto da terzi del materiale qui riprodotto e non si assumono alcuna responsabilità circa i contenuti presenti nelle pagine raggiungibili da questo sito, ma pubblicate su server esterni. Clicca QUI per consultare per esteso le Condizioni Generali d'utilizzo del sito.
Durante la navigazione in questo sito, potrebbero essere visualizzati messaggi pubblicitari che si avvalgono di cookie. Clicca QUI per sapere cosa sono e come disattivarli se desideri tutelare maggiormente la tua privacy.
Associazione Centro Meteorologico Lombardo ETS - Via Cristoforo Colombo, 10 - 20018 Sedriano MI - P.IVA 05815400964 | CONTATTI | PRIVACY POLICY | NOTE LEGALI